Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La città sepolta. Skinner boys. 5.
La città sepolta. Skinner boys. 5.

La città sepolta. Skinner boys. 5.

by Guido Sgardoli
pubblicato da Fabbri

8,41
9,90
-15 %
9,90
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Mentre gli Skinner sguazzano in una piscina ideata da Charles, Tara ha una delle sue visioni: una città con tante colonne e, al centro, un'ampolla contenente un liquido scarlatto. Nel diario dei misteri del nonno i ragazzi trovano una descrizione che corrisponde a quell'oggetto: la leggendaria ampolla di Raad, colma del mitico olibano rosso, un incenso in grado di dare vita a oggetti inanimati. Ma la città di Raad è sparita nel nulla secoli prima, seppellita da una tempesta di sabbia... Che l'ampolla esista ancora, da qualche parte? E che al mistero sia legata la voragine di sabbia che ha inghiottito una comitiva di turisti nel cuore del Sahara? Ai ragazzi non resta che affrontare una nuova missione, fra falsi Tuareg, serpenti di sabbia e pericolosi scagnozzi del temibile Obsidian... Età di lettura: da 9 anni.

Dettagli

Generi Gialli Noir e Avventura » Narrativa di Avventura per bambini e ragazzi , Bambini e Ragazzi » Narrativa » Avventura, giallo, thriller » 7-9 anni

Editore Fabbri

Collana Varia 9-13 anni

Formato Brossura

Pubblicato 28/05/2015

Pagine 151

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788891515506

Illustratore F. Armentaro

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La città sepolta. Skinner boys. 5."

La città sepolta. Skinner boys. 5.
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima