Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La civile letteratura. Studi sull'Ottocento e il Novecento offerti ad Antonio Palermo. 2.Il Novecento
La civile letteratura. Studi sull'Ottocento e il Novecento offerti ad Antonio Palermo. 2.Il Novecento

La civile letteratura. Studi sull'Ottocento e il Novecento offerti ad Antonio Palermo. 2.Il Novecento


pubblicato da Liguori

Prezzo:
51,49 43,76
Risparmio:
7,73 -15 %
mondadori card 88 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 1 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

In questo ampio volume sul Novecento letterario italiano ne viene ricostruita la storia attraverso una serie di incontri con figure variamente essenziali della narrativa (Pirandello, De Witt, Jahier, Messina, Silone, Moravia, Pavese, Ortese, Primo Levi, Calvino, Bonaviri, Consolo), della poesia (Ungaretti, Montale, Pasolini), del teatro (da Viviani a Ruccello) e del dibattito culturale (Croce e Gramsci). I numerosi contributi critici raccolti ricostruiscono profili di autori e analizzano lo spessore di testi che rappresentano le tensioni, le contraddizioni e le speranze di un secolo, lungo il quale crollano le fedi e ci si interroga sul destino della scrittura.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1500 al 1800

Editore Liguori

Collana Critica e letteratura

Formato Illustrato

Pubblicato  01/01/2002

Pagine  628

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820734312


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La civile letteratura. Studi sull'Ottocento e il Novecento offerti ad Antonio Palermo. 2.Il Novecento"

La civile letteratura. Studi sull
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima