Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La clausura di Chiara d'Assisi. Un valore o una necessità?
La clausura di Chiara d'Assisi. Un valore o una necessità?

La clausura di Chiara d'Assisi. Un valore o una necessità?

by Pietro Maranesi
pubblicato da Porziuncola

11,05
13,00
-15 %
13,00
Spedito entro un mese - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il volume affronta una doppia domanda storica: la clausura è stata scelta da Chiara fin da subito come un valore o è stata piuttosto una necessità, accettata per integrare la sua proposta di vita nella società del tempo? L'autore tenta di dare una risposta a partire dalle fonti storiche: dall'analisi del contesto socio-religioso della donna nella cultura medievale, alla vicenda di Chiara incontrata mediante l'ascolto dei suoi testi. La ricostruzione storica è tanto attenta quando appassionante nei suoi risultati perché mette in relazione il sogno di Francesco, l'adesione di Chiara e i "valori necessari" assegnati ad una donna nel Medioevo.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Spiritualità e misticismo cristiano » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Storia della Chiesa » Chiesa cattolica romana

Editore Porziuncola

Collana Studi e ricerche

Formato Brossura

Pubblicato 01/11/2012

Pagine 176

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788827010013

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La clausura di Chiara d'Assisi. Un valore o una necessità?"

La clausura di Chiara d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima