Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

A colpi di machete. Parlano gli esecutori del genocidio in Ruanda
A colpi di machete. Parlano gli esecutori del genocidio in Ruanda

A colpi di machete. Parlano gli esecutori del genocidio in Ruanda

by Jean Hatzfeld
pubblicato da Bompiani

10,11
11,90
-15 %
11,90
Disponibile.
20 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il libro offre una testimonianza della strage in Ruanda che ha visto, nel 1994, in poco più di un mese, il massacro di circa 50.000 tutsi a opera dell'etnia rivale hutu. L'autore, giornalista inviato di guerra per "Libération" fa parlare i carnefici e, in particolare, un gruppo di nove persone. Quello che emerge è la "bestialità" di questi esseri umani, una bestialità che è qualcosa di più della violenza individuale, qualcosa di più della follia, qualcosa di diverso da una guerra vera e propria, perché è fatta dell'indifferenza più totale alla vita, alla morte, al sangue, al dolore, a ogni forma di umanità.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Olocausto, Genocidi e Pulizia etnica » Storia dell'Africa » Periodi storici » Storia del XX e XXI secolo

Editore Bompiani

Collana Tascabili. Saggi

Formato Brossura

Pubblicato 21/06/2011

Pagine 322

Lingua Italiano

Titolo Originale Une saison de machettes

Lingua Originale Francese

Isbn o codice id 9788845267529

Traduttore P. Dilonardo  -  A. D'Elia

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "A colpi di machete. Parlano gli esecutori del genocidio in Ruanda"

A colpi di machete. Parlano gli esecutori del genocidio in Ruanda
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima