Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

I comunisti e il partito. Dal «partito nuovo» alla svolta dell'89
I comunisti e il partito. Dal «partito nuovo» alla svolta dell'89

I comunisti e il partito. Dal «partito nuovo» alla svolta dell'89

by Alessandro De Angelis
pubblicato da Carocci

Prezzo:
28,10 23,88
Risparmio:
4,22 -15 %
mondadori card 48 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 20 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Lungo tutta la sua parabola il Partito comunista italiano ha conosciuto profonde trasformazioni che hanno coinvolto sia la pratica politica che i suoi riflessi teorici. Ripercorrendo le vicende legate a Gramsci, a Togliatti, alla costruzione del 'partito nuovo', al confronto con i socialisti, alla stagione del 'compromesso storico' e alla svolta di Occhetto, il testo studia la forma-partito come intreccio di ideologia, cultura politica, ruolo delle élites così come traspare da settant'anni di riflessioni teoriche, discorsi, atti di Congressi, conferenze, giornali, riviste e Statuti.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Partiti politici

Editore Carocci

Collana Studi storici Carocci

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2002

Pagine  360

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843022854


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "I comunisti e il partito. Dal «partito nuovo» alla svolta dell'89"

I comunisti e il partito. Dal «partito nuovo» alla svolta dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima