Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La congiura stabilita. Dialoghi e comparazioni tra Ottocento e Novecento
La congiura stabilita. Dialoghi e comparazioni tra Ottocento e Novecento

La congiura stabilita. Dialoghi e comparazioni tra Ottocento e Novecento

by Simone Giusti
pubblicato da Franco Angeli

20,50
Disponibile.
41 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

A metà Ottocento, grazie all'incontro tra le poetiche e le tecniche di Poe e di Baudelaire, la letteratura europea conosce profonde mutazioni che coinvolgono l'intero sistema letterario, a partire dai generi letterari (con l'introduzione del petit poème en prose) per arrivare a modificare radicalmente il rapporto autore/testo/lettore. In questo volume - che si sofferma soprattutto sul rapporto tra scritture francesi e italiane - si propone un'indagine su alcuni dei passaggi principali di questo processo, osservati e spiegati con gli strumenti della filologia (studio intertestuale, metrica e stile) e della teoria letteraria (traduttologia, teoria dei generi).

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura dal 1800 al 1900

Editore Franco Angeli

Collana Critica letteraria e linguistica

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 160

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846467867

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La congiura stabilita. Dialoghi e comparazioni tra Ottocento e Novecento"

La congiura stabilita. Dialoghi e comparazioni tra Ottocento e Novecento
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima