Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La conquista silenziosa. Perché le multinazionali minacciano la democrazia
La conquista silenziosa. Perché le multinazionali minacciano la democrazia

La conquista silenziosa. Perché le multinazionali minacciano la democrazia

by Noreena Hertz
pubblicato da Carocci

Prezzo:
13,20 11,22
Risparmio:
1,98 -15 %
mondadori card 22 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 5 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Tra le 100 maggiori economie del mondo, 51 sono multinazionali e solo 49 nazionali. Le vendite di una sola grande azienda come la Generai Motors possono superare il PIL dell'intera Africa sub-sahariana, e una singola catena americana di supermercati può registrare introiti maggiori di stati come la Polonia e l'Ungheria. Come può, in questo contesto, la politica controllare e governare l'economia? Qual è il reale potere dei partiti e degli uomini per i quali votiamo? Quale il futuro della democrazia? A partire da queste e altre, Noreena Hertz dà vita ad una lucida denuncia dell'economia globale, mostrando come in tutto il mondo le multinazionali premono sui governi con mezzi sia legali che illegali mettendo a rischio la democrazia e il bene pubblico.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Management » Impresa: proprietà e organizzazione » Studi generali

Editore Carocci

Collana Quality paperbacks

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  244

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788843028344


Traduttore D. Bertucci

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La conquista silenziosa. Perché le multinazionali minacciano la democrazia"

La conquista silenziosa. Perché le multinazionali minacciano la democrazia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima