Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La costruzione di un sapere sociale. Stato e questione sociale in Vito Cusumano (1843-1908)
La costruzione di un sapere sociale. Stato e questione sociale in Vito Cusumano (1843-1908)

La costruzione di un sapere sociale. Stato e questione sociale in Vito Cusumano (1843-1908)

by Pina Travagliante
pubblicato da Franco Angeli

19,50
Disponibile.
39 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il dibattito sul 'germanesimo economico' svoltosi in Italia verso gli anni settanta dell'Ottocento fu un dibattito dalla forte valenza politica, ma comportò anche risvolti di natura teorica e metodologica, imponendo alla scienza economica italiana categorie fino ad allora sconosciute e sottovalutate. Tra i protagonisti maggiori di questo dibattito vi è sicuramente Vito Cusumano, di cui in questo testo è studiato il pensiero economico, che ci permette da un lato di conoscere in maniera approfondita lo studioso siciliano, dall'altro di ridefinire e rivedere alcune posizioni storiografiche fino ad oggi troppo semplicistiche.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Personaggi storici, politici e militari

Editore Franco Angeli

Collana Economia - Ricerche

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 208

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846446466

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La costruzione di un sapere sociale. Stato e questione sociale in Vito Cusumano (1843-1908)"

La costruzione di un sapere sociale. Stato e questione sociale in Vito Cusumano (1843-1908)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima