Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il cristianesimo latino in India nel XVI secolo
Il cristianesimo latino in India nel XVI secolo

Il cristianesimo latino in India nel XVI secolo

by Paolo Aranha
pubblicato da Franco Angeli

28,50
Disponibile.
57 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

I cristiani dell'India, pur costituendo meno del 2% della popolazione, sono estremamente diversificati. Se è difficile determinare l'origine esatta dei "cristiani di San Tommaso", è pur certo che già alla metà del primo millennio costituissero una componente significativa nel mosaico etnico-religioso del Malabar, partecipi di un'ecumène siriaco-orientale estesa fino alla Cina. La spedizione di Vasco da Gama costituisce l'inizio effettivo del cristianesimo latino in India.ma fu solo con l'avvento di Francesco Saverio e dei gesuiti che a Goa e nelle altre zone costiere soggette a controllo lusitano si verificarono le prime conversioni di massa. Paolo Aranha, laureato in Scienze Politiche, si interessa di storia della Controriforma e del cattolicesimo.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Spiritualità e misticismo cristiano

Editore Franco Angeli

Collana Istituto politica econ.-Univ. di Roma

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846470546

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il cristianesimo latino in India nel XVI secolo"

Il cristianesimo latino in India nel XVI secolo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima