Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La democrazia di Dio. La religione americana nell'era dell'impero e del terrore
La democrazia di Dio. La religione americana nell'era dell'impero e del terrore

La democrazia di Dio. La religione americana nell'era dell'impero e del terrore

by Emilio Gentile
pubblicato da Laterza

Prezzo:
11,00 9,35
Risparmio:
1,65 -15 %
mondadori card 19 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Oltre duecento anni fa, i Padri Fondatori degli Stati Uniti affermarono che tutti gli uomini ricevono da Dio i diritti inalienabili alla vita, alla libertà e alla felicità. E nata cosi una religione civile che consacra gli Stati Uniti come la democrazia di Dio, secondo l'efficace definizione di Emilio Gentile. Dopo l'attacco terroristico dell'11 settembre 2001, George W. Bush si è richiamato a quel culto sacrale della nazione per guidare gli americani in una vera e propria crociata santa contro il terrorismo: chi ha osato dissentire dalla sua politica è stato bollato come eretico contro l'America e contro Dio. Oggi l'era di Bush sta per terminare e all'inizio del prossimo anno un nuovo presidente varcherà la soglia della Casa Bianca. Non ci sono certezze sulla sua identità, ma di una cosa Emilio Gentile non dubita: che sia nero o bianco, uomo o donna, repubblicano o democratico, il nuovo presidente americano continuerà a officiare il tradizionale culto della nazione, portando avanti la missione della democrazia di Dio nella salvaguardia del benessere mondiale.

Dettagli

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
La democrazia di Dio. La religione americana nell'era dell'impero e del terrore jacopotella97

jacopotella97 - 17/06/2015 13:41

voto 5 su 5 5

Un libro ben strutturato che espone in modo chiaro la devastazione spirituale che l'11 settembre inflesse al popolo americano, spingendolo ad aggrapparsi alla religione civile per evitare di entrare in una profonda depressione. Un libro che racconta la religiosità del popolo americano e le virtù alla base di quella grande nazione. Religiosità che però fu sfruttata, a causa del periodo di profondo disorientamento del popolo americano, da Bush per dare inizio alla sua dottrina di guerra, trasformando le virtù della religione civile americana nei valori della destra cristiana fondamentalista e conservatrice.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima