Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La devianza informatica tra crimini e diritti. Un'analisi sociogiuridica
La devianza informatica tra crimini e diritti. Un'analisi sociogiuridica

La devianza informatica tra crimini e diritti. Un'analisi sociogiuridica

by Cecilia Blengino
pubblicato da Carocci

Prezzo:
19,00 15,20
Risparmio:
3,80 -20 %
mondadori card 30 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 24 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Che cosa sono i reati informatici? Chi sono gli hacker? Nel rispondere a queste domande, il testo affronta uno dei problemi sociali più preoccupanti della società tecnologica, osservandolo e interpretandolo attraverso la prospettiva criminologica costruzionista.. Il volume ripercorre i principali passaggi che hanno dato forma in Italia al fenomeno della devianza informatica e alla criminalizzazione degli hacker. Ne emerge un campo giuridico entro il quale le definizioni normative, l'attività di polizia, le iniziative degli imprenditori morali e le rivendicazioni degli outsiders concorrono, in una reciproca e conflittuale interazione, a definire diritti e divieti nella società dell'informazione.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La devianza informatica tra crimini e diritti. Un'analisi sociogiuridica"

La devianza informatica tra crimini e diritti. Un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima