Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La dichiarazione dei diritti sociali
La dichiarazione dei diritti sociali

La dichiarazione dei diritti sociali

by Georges Gurvitch
pubblicato da Rubbettino

6,65
9,50
-30 %
9,50
Disponibile.
13 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Apparso per la prima volta nel 1944, questo testo è stato concepito come progetto di costituzione per la Francia del dopoguerra. Partendo da basi giusnaturalistiche, l'autore fonda la propria dichiarazione dei diritti su una concezione pluralistica, dove il pluralismo è inteso come autentica garanzia di democrazia. Si costruisce così un modello che tiene conto delle diverse posizioni dell'individuo inteso come produttore, consumatore, utente, cittadino e uomo, allo scopo di prevedere una complessa struttura di contrappesi capaci di convogliare l'esercizio dei poteri entro misure adeguate.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Diritti umani » Propaganda, controllo politico e libertà

Editore Rubbettino

Collana Res Publica

Formato Rilegato

Pubblicato 01/01/2004

Pagine 141

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849809107

Curatore Alberto Scerbo

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La dichiarazione dei diritti sociali"

La dichiarazione dei diritti sociali
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima