Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La dicotomia minaccia. Timore nell'atto giuridico
La dicotomia minaccia. Timore nell'atto giuridico

La dicotomia minaccia. Timore nell'atto giuridico

by Cristiano Cicero
pubblicato da Edizioni Scientifiche Italiane

Prezzo:
14,00 13,30
Risparmio:
0,70 -5 %
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 18 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Numerose norme del codice civile sono dedicate al fenomeno della violenza, accomunate dal profilo del suo atteggiarsi come un fatto contrario alla volontà del soggetto verso il quale essa si indirizza: basti pensare al matrimonio, al riconoscimento del figlio naturale, all'accettazione dell'eredità, alla rinunzia dell'eredità, alle disposizioni testamentarie, alla divisione ereditaria, al possesso, alla annullabilità del contratto, ed alla confessione. Appare, così, indubbia la portata generale della sanzione alla violenza nei riguardi di tutti i negozi giuridici e, più in generale, nei riguardi di qualsiasi fatto in cui assuma rilievo l'imputabilità ad un soggetto. Al di là di questa nota comune è difficile ricondurre ad un quadro unitario le varie ipotesi di rilevanza della violenza, soprattutto sotto il profilo dei rimedi.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile

Editore Edizioni Scientifiche Italiane

Collana Quaderni della Rassegna di dirit. civile

Formato Libro

Pubblicato  14/05/2009

Pagine  128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849517897


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La dicotomia minaccia. Timore nell'atto giuridico"

La dicotomia minaccia. Timore nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima