Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il diritto non cade in prescrizione. I desaparecidos italoargentini: i diritti umani tra negazione e internazionalizzazione
Il diritto non cade in prescrizione. I desaparecidos italoargentini: i diritti umani tra negazione e internazionalizzazione

Il diritto non cade in prescrizione. I desaparecidos italoargentini: i diritti umani tra negazione e internazionalizzazione


pubblicato da Ediesse

12,75
15,00
-15 %
15,00
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Sono trascorsi più di vent'anni dalla guerra perpetrata in Argentina dal 1976 al 1983. La dittatura militare predispose nei minimi particolari le forme di annientamento, anche psicologico, di un'intera generazione di giovani, studenti, operatori sociali, sindacalisti, religiosi, insegnanti. Sono questi i desaparecidos, un termine emblematico che individua 30000 esseri umani scomparsi nel nulla solo in Argentina. Appellandosi all'art. 8 del Codice Penale, nel 1998 lo Stato italiano si è costituito parte civile. Il volume contiene i commenti del pubblico ministero Francesco Caporale, del penalista Giancarlo Maniga e dei rappresentanti di Amnesty Italia, oltre ai drammatici ricordi di tanti testimoni.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Strutture e processi politici » Totalitarismo e Dittatura

Editore Ediesse

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2002

Pagine 192

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788823004306

Curatore D. Binello

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il diritto non cade in prescrizione. I desaparecidos italoargentini: i diritti umani tra negazione e internazionalizzazione"

Il diritto non cade in prescrizione. I desaparecidos italoargentini: i diritti umani tra negazione e internazionalizzazione
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima