Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

E l'economia che cambia il mondo. Quando la disuguaglianza mette a rischio il nostro futuro
E l'economia che cambia il mondo. Quando la disuguaglianza mette a rischio il nostro futuro

E l'economia che cambia il mondo. Quando la disuguaglianza mette a rischio il nostro futuro

by Yanis Varoufakis
pubblicato da BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

8,25
11,00
-25 %
11,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Com'è nato il denaro? Da quando il lavoro è una merce? Che ruolo ha avuto il debito nelle società di mercato? In una lettera appassionata alla figlia adolescente, il ministro delle Finanze del governo Tsipras ripercorre le tappe fondanti della storia dell'umanità alla ricerca delle origini della disuguaglianza, attraversando i grandi temi dell'economia "per consentire al lettore di vedere la crisi con occhi diversi e di capire le vere ragioni per cui i governi si rifiutano caparbiamente di prendere le decisioni che porterebbero alla liberazione delle nostre società, in Europa, in Grecia e in tutto il mondo". Economista radicale e militante anti austerity, Yanis Varoufakis si rivela anche un narratore, capace di raccontare l'economia come un'epopea in cui i contadini senza terra e gli eroi dell'"Iliade", gli operai inglesi e Oscar Wilde lottano fianco a fianco per un'idea di società alternativa a quella imposta dal capitale. "E incredibile la facilità con cui tendiamo a considerare 'logica', 'naturale' e 'giusta' la distribuzione della ricchezza che abbiamo sotto gli occhi, specialmente se ci favorisce. Quando ti sembra di propendere per questo tipo di pensieri, ricorda: tutti i bambini nascono nudi, ma per alcuni è già stata pronunciata la condanna alla fame, allo sfruttamento e alla miseria. Non cedere mai alla tentazione di accettare una spiegazione logica per le disuguaglianze che finora, da ragazza che sei, hai ritenuto inaccettabili."

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Crisi e disastri finanziari » Economia, altri titoli » Storia economica » Lavoro » Storia del lavoro e dei sindacati

Editore Bur Biblioteca Univ. Rizzoli

Collana Saggi

Formato Tascabile

Pubblicato 09/03/2016

Pagine 188

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788817087261

Traduttore A. Di Gregorio

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "E l'economia che cambia il mondo. Quando la disuguaglianza mette a rischio il nostro futuro"

E l
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima