Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'educazione è cosa di cuore. La responsabilità degli educatori oggi
L'educazione è cosa di cuore. La responsabilità degli educatori oggi

L'educazione è cosa di cuore. La responsabilità degli educatori oggi

by Carlo Caffarra - Enrico Dal Covolo - Carlo Caffara
pubblicato da Lateran University Press

2,97
3,50
-15 %
3,50
Spedito entro un mese.
6 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

"In un mondo che sperimenta cambiamenti rapidi e tumultuosi, è riconosciuto da tutti che il ruolo della religione diventa sempre più determinante nella priorità dei valori, nell'integrazione delle minoranze religiose, nell'esercizio del diritto alla libertà religiosa, nel ripensamento degli ordinamenti delle società. Tutto ciò chiama in causa il dialogo tra i popoli, la cultura, in definitiva l'educazione. Il bisogno di un'identità religiosa ben definita, che conviva con la diversità, con la libertà religiosa posta a fondamento dei diritti umani, è oggi questione cruciale, anche per la difesa della pace. In questo contesto i processi educativi e formativi, che vengono a maturazione in uno Studium universitario, sono un bene prezioso, oserei dire primario, per le persone che ne sono coinvolte e per l'intera comunità ecclesiale e civile. Qui si pone la responsabilità dei formatori!" (dalla Presentazione del card. Agostino Vallini)

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'educazione è cosa di cuore. La responsabilità degli educatori oggi"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima