Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'età dello spreco. Disoccupazione e bisogni sociali
L'età dello spreco. Disoccupazione e bisogni sociali

L'età dello spreco. Disoccupazione e bisogni sociali

by Giorgio Lunghini
pubblicato da Bollati Boringhieri

Prezzo:
12,39 10,53
Risparmio:
1,86 -15 %
mondadori card 21 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 20 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

La disoccupazione ha oggi carattere strutturale, ha origine nelle nuove forme di cambiamento tecnologico ed è tendenzialmente irreversibile. La disoccupazione non è un episodio congiunturale, è il sintomo di una tendenza di lungo periodo riconducibile alla 'malattia' della disoccupazione tecnologica: la disoccupazione dovuta alla scoperta di strumenti economizzatori di manodopera procede con ritmo più rapido di quello con cui riusciamo a trovare nuovi impieghi per la stessa manodopera. Nella economia e nella società di oggi ci sono disoccupati che una eventuale crescita della produzione di merci non riassorbirà, mentre contraddittoriamente ci sono bisogni sociali insoddisfatti. C'è a un tempo spreco e penuria. Secondo Lunghini, constatata l'insufficienza delle politiche keynesiane, la soluzione del problema 'troppe merci, poco lavoro' va cercata anche al di fuori della parte mercantile dell'economia e della società. In particolare bisogna che lo Stato, facendosi carico di quel che i privati non fanno, metta in moto lavori 'concreti' che producano valori d'uso, che diano occupazione e indipendenza politica e producano beni e servizi di cui c'è bisogno, ma non offerta. Lavori concreti pensati non come ammortizzatori sociali ma come risposta a bisogni sociali insoddisfatti.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Povertà e disoccupazione , Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia del lavoro, occupazione e disoccupazione » Lavoro » Economia del lavoro

Editore Bollati Boringhieri

Collana Temi

Formato Libro

Pubblicato  01/01/1995

Pagine  92

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788833908922


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'età dello spreco. Disoccupazione e bisogni sociali"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima