Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Per far funzionare il Parlamento. Quarantaquattro modeste proposte
Per far funzionare il Parlamento. Quarantaquattro modeste proposte

Per far funzionare il Parlamento. Quarantaquattro modeste proposte


pubblicato da Il Mulino

11,05
13,00
-15 %
13,00
Disponibile.
22 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Nessun paese democratico può fare a meno di un Parlamento efficiente (per approvare buone leggi, per controllare il Governo e l'amministrazione), quale che sia la sua forma di governo. Ma il Parlamento italiano funziona male. Molto si discute della sua riforma, poco finora si è riusciti a fare. Un gruppo di esperti di Astrid ha ragionato per alcuni mesi su una serie di piccole riforme, capaci di farlo funzionare meglio: ne sono uscite quarantaquattro proposte, concrete e facilmente realizzabili. Questo nuovo "Quaderno di Astrid" le illustra, unitamente a una proposta elaborata su incarico del Cnel per trovare una soluzione al grande ingorgo della legge finanziaria.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Costituzione, Governo e Stato » Democrazia » Strutture e processi politici

Editore Il Mulino

Collana Quaderni di Astrid

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2007

Pagine 211

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815120878

Curatore F. Bassanini  -  A. Manzella

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Per far funzionare il Parlamento. Quarantaquattro modeste proposte"

Per far funzionare il Parlamento. Quarantaquattro modeste proposte
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima