Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La festa dei lavoratori. Il primo maggio a Brescia dalle origini alla prima guerra mondiale
La festa dei lavoratori. Il primo maggio a Brescia dalle origini alla prima guerra mondiale

La festa dei lavoratori. Il primo maggio a Brescia dalle origini alla prima guerra mondiale

by Diego Bertozzi
pubblicato da Ediesse

8,50
10,00
-15 %
10,00
Disponibile.
17 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Scrivere una storia del Primo Maggio non significa limitarsi a ripercorrere le tappe di una manifestazione che si ripete di anno in anno da più di un secolo. Significa anche raccontare la storia di una speranza di riscatto, di una utopia, quella socialista di una società di eguali e senza sfruttamento, che per un giorno sembra farsi reale nelle speranze e nei comportamenti dei lavoratori in festa. Tradotto sul piano locale, il Primo Maggio, dalle origini alla prima guerra mondiale, è la cartina di tornasole degli sviluppi del giovane socialismo bresciano: i difficili inizi, la repressione, la prime libertà, la conquista della città in alleanza con i liberali, le divisioni interne tra riformisti e rivoluzionari, lo scontro con il forte movimento cattolico e l'addensarsi delle prime nuvole belliche.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La festa dei lavoratori. Il primo maggio a Brescia dalle origini alla prima guerra mondiale"

La festa dei lavoratori. Il primo maggio a Brescia dalle origini alla prima guerra mondiale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima