Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La fine della virtù. Gracian, La Rochefoucauld, La Bruyère

by Furio Semerari
pubblicato da Dedalo

13,17
15,50
-15 %
3x2 su migliaia di libri
15,50
3x2 su migliaia di libri
Disponibile.
26 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Attraverso un'analisi delle riflessioni dei tre autori, vengono messi a fuoco i mutamenti delle concezioni morali nel Seicento, soprattutto per quel che concerne l'interpretazione delle passioni e delle virtù nella natura contraddittoria dell'uomo. Il concetto di virtù non ha più solo un significato strettamente morale, ma ne acquista uno più generale di "arte e tecnica" nella prospettiva della più razionale costruzione che di sé l'uomo possa tentare. In particolare, la virtù morale viene considerata "maschera" e "strategia" delle passioni, che si rivelano così essere le autentiche motivazioni dell'uomo.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia: Specifiche aree » Etica e filosofia morale

Editore Dedalo

Collana Nuova biblioteca Dedalo

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1993

Pagine 256

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822061430

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La fine della virtù. Gracian, La Rochefoucauld, La Bruyère"

La fine della virtù. Gracian, La Rochefoucauld, La Bruyère
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima