Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il formaggio con le pere. La storia in un proverbio
Il formaggio con le pere. La storia in un proverbio

Il formaggio con le pere. La storia in un proverbio

by Massimo Montanari
pubblicato da Laterza

8,07
9,50
-15 %
9,50
Disponibile.
16 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

L'idea di un libro dedicato a un proverbio può sembrare eccentrica. Ma l'occhio dello storico - un occhio attento a leggere ciò che non è più letto e ciò che è nascosto - ci dimostra quanto possa essere istruttivo e avvincente avventurarsi in una impresa come questa. (Carlo Petrini, Slow Food). Mettere insieme il formaggio e le pere significa riscattare cacio e stracchino dalla loro umiltà contadina e trasfigurarli in cibo degno di una tavola nobile. Perché il gioco sia completo bisogna che i contadini non lo sappiano. Ecco la nascita del proverbio che si finge saggezza popolare ma una volta smascherato rivela la sua natura ferocemente classista. (Alessandro Barbero, "Il Sole 24 Ore")

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia sociale e culturale , Politica e Società » Folklore, proverbi, credenze popolari » Studi interdisciplinari e culturali , Gastronomia » Cibo e Società

Editore Laterza

Collana Economica

Formato Tascabile

Pubblicato 02/06/2010

Pagine 161

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842093367

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il formaggio con le pere. La storia in un proverbio"

Il formaggio con le pere. La storia in un proverbio
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima