Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Alle frontiere della Lombardia. Politica, guerra e religione nell'età moderna
Alle frontiere della Lombardia. Politica, guerra e religione nell'età moderna

Alle frontiere della Lombardia. Politica, guerra e religione nell'età moderna


pubblicato da Franco Angeli

36,00
Disponibile a partire dal 21/08/2017.
72 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Il tema delle frontiere, che sta conoscendo una larga fortuna tra gli studiosi di scienze umane, viene qui affrontato in connessione alle vicende storiche della Lombardia spagnola, austriaca e napoleonica, con una prospettiva attenta agli intrecci tra politica, guerra, religione, ma anche alla condizione sociale, professionale, confessionale, linguistica degli individui che vivevano all'interno o si muovevano tra l'interno e l'esterno del territorio preso in esame. In questa direzione assume rilievo lo studio della dimensione soggettiva della frontiera: in che modo la intendevano mercanti e soldati, chierici e uomini di governo? Dai saggi che compongono il volume emerge la pluralità di significati, la prolungata instabilità e la progressiva stabilizzazione del concetto di frontiera. Mentre nel Cinquecento e nel Seicento la frontiera conserva un'immagine ambivalente, presentandosi da un lato come barriera e fattore di separazione tra mondi distinti, ma al tempo stesso come luogo e condizione di transito e di contaminazione, tra Settecento e primo Ottocento si assiste a una radicale trasformazione e, in certa misura, a una semplificazione del concetto e della realtà della frontiera, che tende a diventare una linea certa e stabile di divisione, un punto fermo cui fare riferimento, insomma un confine.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia » Periodi storici » Storia moderna (1450-1700 ca.)

Editore Franco Angeli

Collana Temi di storia

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 400

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846477163

Curatore C. Donati

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Alle frontiere della Lombardia. Politica, guerra e religione nell'età moderna"

Alle frontiere della Lombardia. Politica, guerra e religione nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima