Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La fuga delle quarantenni. Il difficile rapporto delle donne con la Chiesa

by Armando Matteo
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
10,00 8,50
Risparmio:
1,50 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 17 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 29 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Da secoli la fortezza silenziosa della Chiesa cattolica è la presenza delle donne: sono loro che principalmente trasmettono la fede alle nuove generazioni e sono sempre loro che con generosità portano a compimento numerosi ministeri ecclesiali. Eppure all'orizzonte appaiono i primi segni di rottura di questa intesa. Protagoniste di un tale cambiamento di rotta sono soprattutto donne che hanno tra i 20 e i 40 anni: vanno di meno a Messa, scelgono di meno il matrimonio religioso, pochissime ancora seguono una vocazione religiosa, e più in generale esprimono una certa diffidenza verso la capacità educativa degli uomini di religione. Prima che sia troppo tardi, è questa l'ora di provare a rinegoziare i termini di una nuova alleanza tra la Chiesa e le donne.

Dettagli

Generi Politica e Società » Donne » Questioni femminili » Studi di Genere e gruppi sociali » Donne » Gruppi e classi sociali , Religioni e Spiritualità » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Rubbettino

Collana Problemi aperti Rubbettino

Formato Brossura

Pubblicato  17/04/2012

Pagine  104

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849832211


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La fuga delle quarantenni. Il difficile rapporto delle donne con la Chiesa"

La fuga delle quarantenni. Il difficile rapporto delle donne con la Chiesa
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima