Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Un futuro senza luce? Come evitare i black out senza costruire nuove centrali

by Maurizio Pallante
pubblicato da Editori Riuniti

Prezzo:
10,00 5,00
Risparmio:
5,00 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 10 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 3 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

Il nostro sistema energetico spreca e disperde nell'atmosfera più energia di quanta ne utilizzi. Quindi prima di pensare alle fonti rinnovabili con cui soddisfare una domanda che sembra destinata ad ampliarsi con la crescita del pil, occorre eliminare sprechi, inefficienze e usi impropri. Allo stato attuale della tecnologia, si possono ridurre almeno della metà i consumi di fonti fossili senza compromettere i servizi finali negli usi termici, nella produzione elettrica e nell'autotrasporto. In questo modo si ridurrebbero sia le emissioni di CO2, che sono la causa principale dell'effetto serra, sia i costi economici della bolletta energetica delle famiglie, delle imprese e dell'economia nazionale.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Ingegneria e Tecnologia » Energia: tecnologia e ingegneria , Ambiente e Animali » Ecologia e Ambiente » Ambiente: aspetti legali » Conservazione e gestione territorio

Editore Editori Riuniti

Collana Primo piano

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  167

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788835955313


Introduttore Beppe Grillo

1 recensioni dei lettori  media voto 3  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
1
2 star
0
1 star
0
Un futuro senza luce? Come evitare i black out senza costruire nuove centrali

Anonimo - 05/12/2005 16:11

voto 3 su 5 3

Un bel libro, scritto bene e di facile lettura. Illustra le tecniche di produrre energia in modo alternativo e spiega su come ridurne gli sprechi. Consiglio la lettura a tutti.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima