Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il futuro della specialità regionale alla luce della riforma costituzionale
Il futuro della specialità regionale alla luce della riforma costituzionale

Il futuro della specialità regionale alla luce della riforma costituzionale


pubblicato da Edizioni Scientifiche Italiane

Prezzo:
31,00 29,45
Risparmio:
1,55 -5 %
mondadori card 59 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 8 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

La riforma costituzionale cd. 'Renzi/Boschi', che sarà oggetto di referendum confermativo nell'autunno 2016, introduce cambiamenti significativi nell'assetto regionale italiano. L'efficacia di tale intervento di revisione è però differito nei confronti delle Regioni a statuto speciale (e delle due Province Autonome) attraverso la cd. 'clausola di salvaguardia'. A fronte di questa previsione, si è riaperto il dibattito tra le autonomie speciali sulla necessità di rivedere i propri statuti, valutando la possibilità di darsi una nuova forma per il futuro.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Procedura civile » Diritto amministrativo e costituzionale , Politica e Società » Politica e Istituzioni » Governo centrale

Editore Edizioni Scientifiche Italiane

Collana Ius publicum europaeum

Formato Brossura

Pubblicato  16/09/2016

Pagine  296

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849531824


Curatore F. Palermo  -  S. Parolari

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il futuro della specialità regionale alla luce della riforma costituzionale"

Il futuro della specialità regionale alla luce della riforma costituzionale
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima