Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il governo della città. Pericle nel pensiero antico
Il governo della città. Pericle nel pensiero antico

Il governo della città. Pericle nel pensiero antico

by Antonio Banfi
pubblicato da Il Mulino

Descrizione

Ancor oggi, pronunciare il nome di Pericle significa evocare Atene, la democrazia, il mondo classico, per così dire il culmine della grecità. Ciò accade oggi come due o venti secoli or sono. In effetti, Pericle, non diversamente da Socrate, è ben più di una singola e in sé conchiusa figura storica; egli è divenuto quasi simbolo di un intero, fondamentale periodo della storia. La figura di Pericle, incarnando una delle più fulgide esperienze politiche del passato, ben si presta ad ogni sorta di speculazione e riflessione politica, filosofica e morale sul modo di vita che l'uomo di Stato deve seguire, sul rapporto tra potere e moralità, sull'uso della retorica e più in generale sulla natura del governo esercitato da un singolo individuo. "Il governo della città", non ha dunque ad oggetto d'indagine l'effettiva figura storica di Pericle, bensì il valore emblematico che sin dall'antichità è stato attribuito alla personalità di Pericle in quanto modello di una concezione della politica e della sua realizzazione.

Dettagli

Generi Politica e Società » Ideologie e Teorie politiche » Scienza e teoria politica , Storia e Biografie » Periodi storici » Storia antica

Editore Il Mulino

Collana Pubb. ist. ital. studi storici in Napoli

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  314

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815095121


torna su Torna in cima