Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le ho mai raccontato del vento del Nord
Le ho mai raccontato del vento del Nord

Le ho mai raccontato del vento del Nord

by Daniel Glattauer
pubblicato da Feltrinelli

Prezzo:
16,00 13,60
Risparmio:
2,40 -15 %
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 23 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Un'email all'indirizzo sbagliato e tra due perfetti sconosciuti scatta la scintilla. Come in una favola moderna, dopo aver superato l'impaccio iniziale, tra Emmi Rothner - 34 anni, sposa e madre irreprensibile dei due figli del marito - e Leo Leike - psicolinguista reduce dall'ennesimo fallimento sentimentale - si instaura un'amicizia giocosa, segnata dalla complicità e da stoccate di ironia reciproca, e destinata ben presto a evolvere in un sentimento ben più potente, che rischia di travolgere entrambi. Romanzo d'amore epistolare dell'era Internet, "Le ho mai raccontato del vento del Nord" descrive la nascita di un legame intenso, di una relazione che coppia non è, ma lo diventa virtualmente. Un rapporto di questo tipo potrà mai sopravvivere a un vero incontro?

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Feltrinelli

Collana I canguri

Formato Brossura

Pubblicato  09/02/2010

Pagine  192

Lingua Italiano

Titolo Originale Gut gegen Nordwind

Lingua Originale Tedesco

Isbn o codice id 9788807702174


Traduttore L. Basiglini

14 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
3
4 star
6
3 star
2
2 star
1
1 star
0
Le ho mai raccontato del vento del Nord vale_003

vale_003 - 25/09/2014 16:41

voto 5 su 5 5

E' decisamente uno dei miei libri contemporanei preferiti. L'ho letto due volte ed entrambe le volte l'ho trovato emozionante e divertente. Anzi, la seconda volta se possibile l'ho amato ancora di più! Emmi e Leo sono personaggi meravigliosi, reali e coinvolgenti. La scrittura è talmente scorrevole che arrivi alla fine e quasi non te ne accorgi. Finale inaspettato che ti lascia con il fiato sospeso!

Le ho mai raccontato del vento del Nord celina1983

celina1983 - 24/06/2014 12:25

voto 3 su 5 3

Ogni volta che ripenso a questo libro mi viene spontaneo chiudere gli occhi e tirare un gran respiro. Un ricordo bello, magico. Mi ha fatto davvero sognare.

Le ho mai raccontato del vento del Nord cryluna

cristina stelvio - 21/10/2013 10:50

voto 2 su 5 2

Lettura molto veloce, se avete a disposizione un pomeriggio intero senza distrazione potete tranquillamente finirlo. Ma scorrevolezza non vuol necessariamente dire bellezza. Anzi, in questo caso è l'esatto contrario. Emmi è uno dei personaggi letterari più irritanti che abbia mai incontrato, fastidiosa, inconsistente, antipatica.

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 20/10/2010 10:38

voto 4 su 5 4

Libro molto coinvolgente, scorrevole e simpatico. da non perdere il seguito che in Germania è già stato pubblicato.

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 22/09/2010 18:04

voto 5 su 5 5

Bellissimo, me lo sono divorato tutto d'un fiato, spero che il prossimo venga pubblicato anche in Italia, lo leggerei volentieri. Consigliatissimo!

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 29/06/2010 18:52

voto 0 su 5 1

Sono d'accordo con i commenti. Coinvolgente, divorato in 4 giorni, anch'io attendo il seguito!

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 04/06/2010 15:31

voto 4 su 5 4

Bellissimo, coinvolgente, molto reale per chi ha vissuto un'esperienza simile. Molto ben scritto, profondo e ironico nello stesso momento. Quando uscirà  il seguito in Italia? lo attendo proprio con ansia...

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 20/04/2010 16:03

voto 0 su 5 1

Si capisce subito che è un libro da leggere in un solo fiato!! Il finale mi ha spiazzata... Non vedo l'ora di leggere il seguito!

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 19/04/2010 18:00

voto 5 su 5 5

Il seguito si intitola 'Alle sieben Wellen' (tr. letteralmente 'Tutte le sette onde'), in Austria/Germania è già uscito, non so quando/se verrà pubblicato in Italia.

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 30/03/2010 13:27

voto 4 su 5 4

Ho divorato, in poche ore, questo meraviglioso libro e mi sono sentita molto dispiaciuta perchè avrei voluto avere più pagine da leggere. Appassionante davvero. Fa capire che c'è qualcosa, in ogni persona, che può attrarre gli altri al di là dell'aspetto fisico. Non vedo l'ora di leggere il seguito che, probabilmente, arriverà anche da noi a breve. Leggetelo perchè ne vale la pena.

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 19/03/2010 17:01

voto 4 su 5 4

Rapita dalle pagine rifletto ancora su quanto lo scrivere sia baciare senza labbra e non solo. Un libro appassionante, appassionato, vero e molto contemporaneo.

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 13/03/2010 10:45

voto 4 su 5 4

Bello, intrigante, l'ho letto d'un fiato. Romanzo epistolare moderno, che coinvolge perchè racconta una storia che potrebbe capitare a ciascuno di noi. Fa riflettere.

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 01/03/2010 10:31

voto 4 su 5 4

Un bel romanzo, scritto bene, leggero, scorrevole e al tempo stesso intelligente. Una relazione epistolare dei nostri tempi che coinvolge e travolge due adulti, ciascuno con la propria vita. Le loro e-mail sono un sicuro rifugio dalla realtà domestica, un mondo virtuale in cui forse si può essere davvero se stessi. Ci si può innamorare di sole parole? E se un eventuale incontro rovinasse tutto? Ve lo consiglio, fa riflettere.

Le ho mai raccontato del vento del Nord

Anonimo - 22/02/2010 21:54

voto 3 su 5 3

Ho terminato adesso il libro, dopo solo 4 giorni dall'acquisto, uno scorrevole racconto epistolare, fra Emmi e Leo. Impossibile non sentirsi all'interno della storia, ogni mail è come se la ricevessimo sul nostro pc; Emmi siamo tutte noi, donne che attraverso lo schermo riescono a tirare fuori una parte di loro che nella vita reale non uscirebbe mai, perchè legate ad un persona che stimano, amano, ma al tempo stesso cercano quel pizzico di avventura, come quando erano ragazzine in fuga dai divieti dei genitori, per sentirsi ancora libere di piacere senza rischiare di rovinare la stablità affettiva che hanno raggiunto. Bello, romantico, fonte di riflessione....chissà se Emmi fossi stata io cosa avrei fatto?Leggetelo, spero vi piaccia come è piaciuto a me

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima