Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le idee della sociologia. Testi e storia. 2.Da Parsons ai contemporanei
Le idee della sociologia. Testi e storia. 2.Da Parsons ai contemporanei

Le idee della sociologia. Testi e storia. 2.Da Parsons ai contemporanei

by Michel Lallement
pubblicato da Dedalo

Prezzo:
16,00 13,60
Risparmio:
2,40 -15 %
mondadori card 27 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 5 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Nelle prime due sezioni del volume, la presentazione di scuole e autori europei ed americani del XX secolo, tende a mostrare il ruolo decisivo del contesto istituzionale e delle strategie degli stessi sociologi nella strutturazione della disciplina. Nelle altre tre sezioni sono raggruppate le teorie sociologiche contemporanee: dapprima le analisi che prestano attenzione all'integrazione e alla logica del sistema sociale (culturismo, funzionalismo, strutturalismo); quindi, le analisi che mettono l'accento sulle contraddizioni e sui conflitti che attraversano e strutturano il sociale (sociologia radicale, teoria dell'azione); infine, le scuole sociologiche che considerano l'individuo come punto di partenza per le analisi.

Dettagli

Generi Politica e Società » Sociologia e Antropologia » Sociologia: Opere generali

Editore Dedalo

Collana La scienza nuova

Formato Illustrato

Pubblicato  01/01/1996

Pagine  272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822002044


Traduttore F. Versienti

Curatore M. Giannini

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le idee della sociologia. Testi e storia. 2.Da Parsons ai contemporanei"

Le idee della sociologia. Testi e storia. 2.Da Parsons ai contemporanei
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima