Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Gli immigrati nella provincia di Roma. Rapporto 2005
Gli immigrati nella provincia di Roma. Rapporto 2005

Gli immigrati nella provincia di Roma. Rapporto 2005


pubblicato da Franco Angeli

22,00
Disponibile.
44 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un bilancio dell'evoluzione e delle caratteristiche di un fenomeno che negli ultimi anni si è esteso dalle aree metropolitane e dalle grandi città alle periferie e ai comuni della Provincia. Dove sono dislocati gli immigrati nel territorio provinciale? Quali sono le nazionalità più rappresentate e come cambia lo scenario etnico? Quali sono le attività economiche svolte dagli immigrati, dove e in quali condizioni? Dove vivono, con chi: il fenomeno dei ricongiungimenti familiari. Quali comportamenti li contraddistinguono dal punto di vista della nuzialità e della fecondità? E in che modo questo sta cambiando il volto della popolazione? Completa il Rapporto un esame delle condizioni di salute degli immigrati con particolare riferimento alle donne.

Dettagli

Generi Politica e Società » Problemi e Processi sociali » Migrazioni, immigrazione, emigrazione

Editore Franco Angeli

Formato Libro

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 272

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788846472830

Curatore G. B. Sgritta  -  A. Morrone  -  E. Pugliese

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Gli immigrati nella provincia di Roma. Rapporto 2005"

Gli immigrati nella provincia di Roma. Rapporto 2005
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima