Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'incredibile e triste storia della candida Erendira e della su nonna snaturata
L'incredibile e triste storia della candida Erendira e della su nonna snaturata

L'incredibile e triste storia della candida Erendira e della su nonna snaturata

by Gabriel García Márquez
pubblicato da Mondadori

7,65
9,00
-15 %
9,00
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Un paese arido e spopolato, bagnato da un mare crudele che lo ricopre di "pattume", improvvisamente pervaso da un insopprimibile odore di rose. Il cadavere di un annegato, dalle dimensioni sovrumane e dalla bellezza travolgente, che, approdato sulla spiaggia di un minuscolo villaggio caraibico, ne sconvolge per un attimo la lenta vita. Le straordinarie creazioni di Babilano, ciarlatano e inventore, indovino e taumaturgo, mago e artista. Queste, con altre, le fantastiche immagini ispiratrici dei sette racconti-fiaba che testimoniano la stagione più consapevole e felice di Márquez.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Mondadori

Collana Oscar scrittori moderni

Formato Tascabile

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 120

Lingua Italiano

Titolo Originale La increible y triste historia de la candida Eréndira y de su abuela desalmada

Lingua Originale Spagnolo

Isbn o codice id 9788804543220

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'incredibile e triste storia della candida Erendira e della su nonna snaturata"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima