Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'insostenibile leggerezza della mucca innamorata
L'insostenibile leggerezza della mucca innamorata

L'insostenibile leggerezza della mucca innamorata

by David Safier
pubblicato da Sperling & Kupfer

Prezzo:
18,90 16,06
Risparmio:
2,84 -15 %
mondadori card 32 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Brutto periodo per la mucca Lolle, cuore tenero e innamorata dell'amore. Che ha le sembianze del vigoroso toro Champion, peccato che lui sia un perfetto esempio di farfallone e corra dietro a tutte le mammelle. Lolle l'ha appena beccato mentre flirtava spudoratamente con quella stupida di Susi. E, come se non bastasse, ci si mette anche il contadino della fattoria in cui vive, che ha intenzione di vendere tutto e far macellare l'intera mandria. La salvezza per Lolle veste i panni dell'affascinante gatto di mondo Santiago, che dopo averle confessato per consolarla "Nosotros maschi siamo spesso cretini", le rivela l'esistenza di un paese in cui le mucche non sono destinate a diventare bistecche, ma se la spassano e sono addirittura considerate sacre: l'India. Così, quella stessa notte, Lolle decide di partire con le sue due migliori amiche, il gatto Santiago e persino Susi, proprio la "stronzetta" che le ha portato via Champion, alla volta di quel paradiso. L'allegra e caotica brigata dovrà affrontare mille rischiose avventure in questo viaggio verso la terra della grande promessa ma, per cantarla con Lolle, "Muuu muuuu, que sera sera..."

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Sperling & Kupfer

Collana Pandora

Formato Rilegato

Pubblicato  15/04/2013

Pagine  275

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788820054199


Traduttore L. Bortot  -  S. Camatta

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
L'insostenibile leggerezza della mucca innamorata consuelo.baviera

Consuelo Baviera - 26/11/2014 14:24

voto 5 su 5 5

Quando vidi per la prima volta lanteprima di quest romanzo sulle pagine della sperling mi sembra la trama di un cartooon. Be lo confermo XD oltre ha farmi un mucchio di risate (Santiago ti adoro), mentre lo leggevo mi apparivano in mente le scene del cartone mucche alla riscossa non so se lo conoscete, con una casino di varianti: il gatto che parla spagnolo, un viaggio mozzafiato pieno di pericoli e avventure, Old Dog il cane ritornato dal mondo dei morti che gli da la caccia, Ravanella con le sue citazioni e con un innata attrazione per le mucche e non per i tori, Susi l'antipatica, Gilda la saggia, Champion il toro senza identità e Lole la rivoluzionaria follemente innamorata di Champion, un accoppiata veramente fenomenale a mio parere. Questa mandria un po' bizzarra scappa dalla loro casa quando vengono a sapere che il loro fattore vuole venderla e quando scoprono che tutti gli animali presenti in essa saranno destinate al macello, ma loro in un primo momento non sanno di cosa parla il contadino infatti sarà il gatto Santiago entrato per caso nelle loro vite che gli spiegherà tutto dopo esser stato salvato da Lole dall'aggressione di Old Dog un pastore tedesco con una storia un po' particolare. "Esso era stato il guardiano della fattoria. All'epoca era giovane e si chiamava Rex. Era gentile con tutti, proteggeva le mucche dai altri predatori. Rex amava Thinka, una graziosa barboncina, e insieme erano felici. Un giorno la barboncina mangio un bocconcino avvelenato destinato ai ratti e mori. Rex da quel giorno perse la voglia di vivere e decise di uccidersi mangiando anche lui un bocconcino avvelenato. il contadino nonostante aveva assistito alla morte del cane non decise di seppellirlo subito perchè ubriaco e lascio li il suo corpo senza vita. A mezzanotte pero qualcosa accadde, Rex si risveglio trasformato con occhi rossi, il pelo grigio e privo di bontà inizio ad attaccare gli animali della fattoria e il contadino lo scaccio da allora si fece chiamare Old Dog e nessuno lo aveva più visto." Come dicevo prima Santiago dopo essere stato salvato e curato da Ravanella in base a quello che diceva nonna Bum Bum, spiego ha Lole il significato delle parole sentite dal contadino, a quella spiegazione la mucca non ci credde ma poi face uno più uno e ci arrivo anche lei, oltre a questo il gatto gli disse che c'è un luogo dove veneravano le mucche che si chiama india, Lole chiese di più su questo posto e il gatto l'assecondo. Da qui a inizio la fuga dalla fattoria verso la salvezza per raggiungere l'india, nel loro viaggio ci saranno molte difficoltà dovranno attraversare luoghi sconosciuti, incontreranno personaggi bizzarri e cosa più insopportabile per Lole sarà la convivenza con Susi perché? Be questo sta a voi scoprirlo leggendo il libro ^_^ E' il primo romanzo che leggo di questo autore e mi è piaciuto moltissimo, ricco di umorismo e di romanticissimo ognuna in egual misura. La storia tra Lole e Champion e molto interessante, per non parlare degli interventi di Ravanella con le citazioni di nonna bum bum e Santiago, con il suo spagnolo è straordinario rende il tutto più simpatico, lui mi sembra il gatto con gli stivali di Shrak hahaha che fenomeno. Lo stile di Safier mi piace moltissimo è molto spontaneo e chi a letto altri suoi libri può darmi conferma, mi ha coinvolto sin dalle prime pagine, per chi si immaginasse le solite mucche che si vedono pascolare nelle campagne be la mia risposta è no perché al suo interno e racchiuso più di un pascolo, più di una storia più delle solite mucche e vi invito a scoprirlo leggendolo state tranquilli perché non ne rimarrete delusi a me è piaciuto tantissimo. Per concludere non mi rimane che ringraziare la casa editrice Sperling e Kupfer che mi ha fatto conoscere David Safier e il suo romanzo inviandomi una copia omaggio per recensirlo.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima