Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La legge della razza. Strategie e luoghi del discorso giuridico fascista
La legge della razza. Strategie e luoghi del discorso giuridico fascista

La legge della razza. Strategie e luoghi del discorso giuridico fascista

by Silvia Falconieri
pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
25,00 21,25
Risparmio:
3,75 -15 %
mondadori card 42 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 26 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Gli anni Trenta del Novecento segnano un passaggio cruciale nel percorso evolutivo dette tematiche razziali nell'intero continente europeo e nella penisola italiana, non solo il discorso biologico si mescola a quello politico, ma la difesa della razza diviene uno specifico programma di governo che trova compiuta espressione in appositi testi legislativi. La cultura giuridica è chiamata ad operare con categorie - quali quella di "razza", "ebreo", "ariano" - nuove, in grado di subordinare il godimento dei tradizionali di riti civili e politici alle origini etniche di ciascun individuo. In che modo i giuristi italiani hanno preso parte al processo di trasposizione di una nozione extra-giuridica, quale quella di razza, nell'ambito del sistema giuridico? Quale fu il loro contributo alla costruzione e al funzionamento della atroce dicotomia cittadino italiano di razza ariana-cittadino italiano di razza ebraica, introdotta con i decreti del 1939? Come fu accolta questa dicotomia in un momento in cui nomi di origine notoriamente ebraica figuravano tra quelli dei più illustri giuristi del tempo? Il volume analizza in quale maniera i giuristi giunsero a definire i Leitmotive del "diritto razzista" legittimato quale nuova speciale branca del diritto.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La legge della razza. Strategie e luoghi del discorso giuridico fascista"

La legge della razza. Strategie e luoghi del discorso giuridico fascista
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima