Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La libertà d'espressione. Media, mercato, potere nella società dell'informazione
La libertà d'espressione. Media, mercato, potere nella società dell'informazione

La libertà d'espressione. Media, mercato, potere nella società dell'informazione

by Vincenzo Zeno Zencovich
pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
11,50 9,77
Risparmio:
1,73 -15 %
mondadori card 20 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 31 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Nell'attuale società dell'informazione, a più media corrisponde più libertà? Da sempre la libertà d'espressione è associata al mezzo che per eccellenza ne rende possibile l'esercizio (la stampa), al punto che le due libertà sono spesso sovrapposte e il contenitore' ha finito per avere le stesse tutele del 'contenuto'. Ma nel corso del tempo i canali di diffusione del pensiero si sono moltiplicati (radio, televisione, pubblicità, Internet, satellite) e l'informazione nel mondo odierno si è arricchita di funzioni inedite: da espressione della pubblica opinione ha via via assunto una crescente rilevanza economica. Sempre di più i soggetti collettivi (editori, società di produzione televisive, società di marketing, agenzie pubblicitarie) trattano oggi l'informazione con criteri di impresa e di mercato. La centralità strategica e le concrete modalità di diffusione che l'informazione ha assunto fanno sì che non sia più sufficiente concepirla soltanto come l'espressione di un diritto individuale: è necessario individuare nuove e distinte regole per chi crea idee, le assembla, le distribuisce, le consuma. Chi 'vende' informazioni - afferma l'autore - deve essere sottoposto alle medesime regole di chi 'vende' altri beni e la libertà individuale, al pari della libertà economica, va promossa da un maggior accesso alle fonti e alle reti di telecomunicazione, così come da maggiori investimenti pubblici per diffondere le reti, la banda larga e l'alfabetizzazione informatica.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Diritti umani » Propaganda, controllo politico e libertà , Arte Beni culturali e Fotografia » Beni culturali » Teorie dell'informazione e della ricerca

Editore Il Mulino

Collana Contemporanea

Formato Brossura

Pubblicato  01/01/2004

Pagine  167

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815097941


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La libertà d'espressione. Media, mercato, potere nella società dell'informazione"

La libertà d
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima