Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La libertà e i suoi nemici nell'età della guerra al terrorismo
La libertà e i suoi nemici nell'età della guerra al terrorismo

La libertà e i suoi nemici nell'età della guerra al terrorismo

by Michael Walzer
pubblicato da Laterza

Disponibilità immediata.
14 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

L'11 settembre 2001 e le campagne militari contro l'Afghanistan e l'Iraq hanno radicalizzato le posizioni politiche. La destra ha fatto propria la sicurezza ad ogni costo, la sinistra ha sostenuto la pace universale e ha rifiutato senza eccezioni l'uso della forza. In questo libro Walzer alza il velo del conformismo ideologico della sinistra con l'intenzione di disegnare un tracciato alternativo a quello dei conservatori che unisca la lotta al terrorismo e al fondamentalismo musulmano con la tutela dei diritti civili e delle libertà costituzionali.

Dettagli

Generi Politica e Società » Politica e Istituzioni » Attivismo politico » Terrorismo » Diritti umani » Propaganda, controllo politico e libertà » Ideologie e Teorie politiche » Ideologie politiche » Ideologie religiose e teocratiche

Editore Laterza

Collana Saggi tascabili Laterza

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 109

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788842071075

Curatore M. Molinari

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La libertà e i suoi nemici nell'età della guerra al terrorismo"

La libertà e i suoi nemici nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima