Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il linguaggio segreto dei fiori
Il linguaggio segreto dei fiori

Il linguaggio segreto dei fiori

by Vanessa Diffenbaugh
pubblicato da Garzanti Libri

15,81
18,60
-15 %
18,60
Disponibilità immediata - pochi pezzi a magazzino.
32 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Victoria ha paura del contatto fisico. Ha paura delle parole, le sue e quelle degli altri. Soprattutto, ha paura di amare e lasciarsi amare. C'è solo un posto in cui tutte le sue paure sfumano nel silenzio e nella pace: è il suo giardino segreto nel parco pubblico di Portero Hill, a San Francisco. I fiori, che ha piantato lei stessa in questo angolo sconosciuto della città, sono la sua casa. Il suo rifugio. La sua voce. E attraverso il loro linguaggio che Victoria comunica le sue emozioni più profonde. La lavanda per la diffidenza, il cardo per la misantropia, la rosa bianca per la solitudine. Perché Victoria non ha avuto una vita facile. Abbandonata in culla, ha passato l'infanzia saltando da una famiglia adottiva a un'altra. Fino all'incontro, drammatico e sconvolgente, con Elizabeth, l'unica vera madre che abbia mai avuto, la donna che le ha insegnato il linguaggio segreto dei fiori. E adesso, è proprio grazie a questo magico dono che Victoria ha preso in mano la sua vita: ha diciotto anni ormai, e lavora come fioraia. I suoi fiori sono tra i più richiesti della città, regalano la felicità e curano l'anima. Ma Victoria non ha ancora trovato il fiore in grado di rimarginare la sua ferita. Perché il suo cuore si porta dietro una colpa segreta. L'unico in grado di estirparla è un ragazzo misterioso che sembra sapere tutto di lei. Solo lui può levare quel peso dal cuore di Victoria, come spine strappate a uno stelo. Solo lui può prendersi cura delle sue radici invisibili. Solo così il cuore più acerbo della rosa bianca può diventare rosso di passione.
"Il linguaggio segreto dei fiori" è un fenomeno editoriale senza precedenti. Conteso da tutti gli editori, è stato venduto in ventisette paesi, con aste agguerrite e cifre record. In uscita contemporanea in tutto il globo, racconta, attraverso uno dei personaggi più straordinari mai creati, una storia di coraggio e di speranza, di abbandono e di incredibile sete di vita, mostrandoci la forza immensa dell'amore più vero, quello imperfetto e senza radici, che dà senza pretendere nulla in cambio.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Garzanti Libri

Collana Narratori moderni

Formato Rilegato

Pubblicato 05/05/2011

Pagine 359

Lingua Italiano

Titolo Originale The Language of Flowers

Lingua Originale Inglese

Isbn o codice id 9788811686613

Traduttore A. Mantovani

45 recensioni dei lettori  media voto 4  su  5
Scrivi una recensione
5 star
18
4 star
7
3 star
2
2 star
2
1 star
3
Il linguaggio segreto dei fiori vale_003

vale_003 - 12/08/2014 19:54

voto 3 su 5 3

Ho letto questo libro perché ne avevo sentito parlare molto bene ma devo dire che ne sono rimasta un po' delusa. Apparentemente è una storia originale, ma non è stata sviluppata nel migliore dei modi. Peccato...

Il linguaggio segreto dei fiori moonlovevea

Veronica Fidanza - 28/06/2014 15:47

voto 5 su 5 5

Il libro racconta la storia di Victoria, alternando un capitolo al passato e uno al presente. Lei è una ragazza problematica, ha diciotto anni e si ritrova sola e senza una casa né un lavoro, fino a quando la sua passione per i fiori e la sua conoscenza non la spingono a creare un vero e proprio dizionario dei fiori, con tutti i significati, che troviamo anche alla fine del libro. C'è un segreto che avvolge la protagonista, ed è il motivo per cui lei si ritrova senza una famiglia e con molti problemi e sensi di colpa. Il finale mi è piaciuto molto, lo consiglio.

Il linguaggio segreto dei fiori mariadelsolliberoit

mariadelsolliberoit - 24/06/2014 14:50

voto 5 su 5 5

Libro originale e fantastico, pieno di emozioni ambientato in una splendida San Francisco. E' un libro che consiglio di leggere per chi ama le storie d'amore ma cerca qualcosa di diverso.

Il linguaggio segreto dei fiori angieseven

Angie J. Dangeroux - 15/06/2014 15:36

voto 5 su 5 5

Libro sconvolgentemente fantastico, pieno di emozione. Mi sono sentita - pagina dopo pagina - nel vivo del personaggio. Victoria è un personaggio vivo, un personaggio che alberga in ognuno di noi, nel profondo. Che dire? La Diffenbaugh è una tra le migliori scrittrici del nuovo millennio. ''Il linguaggio segreto dei fiori'' è un libro che vale la pena leggere tutto d'un fiato. Gran romanzo!

Il linguaggio segreto dei fiori iaiavico71

chiara vicomario - 11/02/2014 18:08

voto 4 su 5 4

trascinante, ecco come definire questolibro, subito sin dalle prime pagine cerchi di capire chi è veramente Victoria, qual'è la sua storia, perchè il fuoco la perseguita; poi arriva Grant e tutto sembra andare bene, ma Victoria è diffidente non riesce ad appoggiarsi a qualcuno ad amare qualcuno, perchè a lei non è stato insegnato ad amare nella sua giovane vita ne ha passate troppe..Victoria è una persona vera come ognuno di noi non è un personaggio da romanzo, vive sospesa tra il bene e il male tra il giusto e lo sbagliato, fino alla fine fino al riscatto finale, quando l'amore materno ha il soppravvento su tutto passato, presente, e futuro,,,,quel futuro che Victoria comincia ad intavedere finalmente per lei per Hazel e Grant e per Elisabeth, quella donna che le ha fatto da madre non ostante tutto.....e le ha insegnato tutto quello che le serve per vivere la sua vita....un consiglio leggetelo!!

Il linguaggio segreto dei fiori susanna5

susanna ortolani - 23/10/2013 15:54

voto 2 su 5 2

mi è sembrato sopravvalutato. molto originale la storia ma spesso il racconto si inceppa, non è fluido e i personaggi stentano a rimanere nel cuore di chi legge mentre gli sviluppi sono prevedibili.

Il linguaggio segreto dei fiori claudiamurtas90

Claudia Murtas - 17/10/2013 20:06

voto 5 su 5 5

Cime tempestose... beh, chi non ha mai sentito parlare di questo classico?! Il libro, il film..tante versioni di una stessa storia..di uno stesso amore..tragico e malsano.. Leggerlo è stato faticoso.. i primi momenti pensi: ''ehiii ma chi me lo ha fatto faree?!?!'' Ci sono molte descrizioni, troppi particolari..e quel linguaggio! una tortura..!! E poi, ad un certo punto, cominci ad entrare nel personaggio, cominci ad odiarlo, e a cercare di capire per quale motivo sia tanto malvagio, per quale motivo distrugge tutto quello che lo circonda, e ti chiedi come una persona del genere possa amare.. E poi, infine, guardi il mondo con i suoi occhi e provi la sua sofferenza, tocchi la sua angoscia, e senti tutto l'amore che prova per una donna: superficiale, folle ed egoista. E ti accorgi che nè l'odio, nè la sofferenza, nè la lontananza, nè la cattiveria, nè la morte.. può distruggere un amore come il loro, che non è puro, non è come in Romeo e Giulietta cuori e fiori..no! Il loro amore è sofferenza, è egoismo, è odio, è passione, è desiderio, è gelosia..è tutto ciò di più forte e logorante si possa trovare.. è malsano, e fa male, a entrambi, e a tutti quelli che li circondano.. E' un amore talmente forte che li distrugge: distrugge Catherine mentalmente portandola alla morte, e distrugge Heathcliff che viene portato alla morta dal fantasma della stessa Catherine. Descritto così sembrerebbe una vera tragedia questo libro: il linguaggio ti annoia, i personaggi sono da strangolare, c'è disprezzo e odio in qualsiasi pagina tu possa guardare.. e allora perché è in cima ai miei libri?! Perché consiglio di leggerlo?! E' semplice: perché un altro libro così profondamente reale e crudo; che mette allo specchio l'animo umano facendoti vedere che l'amore non è tutto rosa e fiori; presentandoti personaggi complessi che si evolvono psicologicamente nel tempo; e ti da una chiara visuale della vita dicendoti che non va' sempre come vuoi che vada, e che a volte, non basta l'amore per essere felici, non basta dire 'l'amore vince ogni ostacolo', perché a volte non è così. Nella vita reale non c'è sempre un lieto fine!

Il linguaggio segreto dei fiori claudiamurtas90

Claudia Murtas - 17/10/2013 20:04

voto 5 su 5 5

Mi è molto piaciuto questo libro..mi ha suscitato diversi sentimenti, e tutti erano profondi ed intensi. La misantropia che affligge Victoria è un sentimento che chiunque ha provato: odio e sfiducia verso il resto del mondo. E anche tutti gli altri sentimenti, che vengono descritti in maniera così metaforica alla botanica, ma in modo tale che possano essere capiti, e vissuti nello stesso millisecondo in cui vengono letti.. L'amore non è descritto come quel sentimento rosa che molti libri interpretano, è descritto tramite insicurezza, paura, e indifferenza; anche il contatto fisico è descritto in maniera del tutto cruda e priva di romanticismo, ma riesce ad esprimere lati di un sentimento che si può provare in quel momento tanto intimo, come la solitudine e l'inadeguatezza. Descrive passo dopo passo come si possa evolvere un rapporto, e non come questo non si crei velocemente come per magia, ma come si crea piano piano: sbagliando e riprovando. Ma pur essendomi incredibilmente affezionata all'amore incondizionato di Grant per Victoria, della sua pazienza, e della sua fiducia; non è questo l'amore che mi ha tanto colpita, è l'amore materno: quello di Victoria per la figlia, e quello di Hazel per la madre. E anche questo amore, a differenza delle normali storie, non è descritto come l'epilogo della felicità di coppia, o come il lieto fine, è un amore difficile che ti prende e risucchia tutte le energie, che ti mette di fronte diverse difficoltà, e che pur essendo ricambiato non è meno facile. Ma alla fine, è sempre una la verità in ogni storia d'amore, che sia tra una donna ed un uomo, o tra madre e figlia, o tra amici: conoscersi, sbagliare e riprovare senza mai stancarsi, e amarsi, di un amore imperfetto ma sincero.

Il linguaggio segreto dei fiori saras7

saras7 - 15/10/2013 19:15

voto 5 su 5 5

triste ma proprio per questo eccellente, uno dei pochi libri degni di esser letti, oltre alla scoperta di questo mondo bellissimo in cui il significato dei fiori si sostituisce al linguaggio, victoria ti trascina nel suo mondo di solitudine tristezza e misantropia diffidente verso tutte le persone dato il suo passato di orfana, con l'unico punto di riferimento il suo piccolo ritaglio di parco la sua casa, una ragazza diventata donna e poi mamma spaventata dal mondo ma con il coraggio di affrontare ogni ostacolo della vita attraverso i fiori e l'amore incondizionato verso di essi

Il linguaggio segreto dei fiori lamemole.manuela

Manuela Oretano - 31/05/2013 12:50

voto 5 su 5 5

Dopo il clamoroso successo ottenuto ho deciso di acquistarne una copia anch'io. Se è così acclamato un motivo deve pur esserci, no? Infatti la voce del popolo lettore questa volta non sbaglia: davvero un bellissimo libro, emozionante in ogni sua parte, duro e difficile, col suo particolare linguaggio fatto di colori, piante, fiori, significati impliciti ed espliciti. E la storia ti cattura, ti appassiona, ti divora e tu divori lei in un susseguirsi di pagine agrodolci e profumate. Un genere di romanzo che fai fatica a dimenticare e che dev'essere assolutamente letto.

Il linguaggio segreto dei fiori giorgia_gia

Giorgia Giacomelli - 30/05/2013 12:46

voto 5 su 5 5

Dopo aver letto questo libro vorrei togliere una stella a tutti gli altri a cui ne ho fate 5! Ho letto le prime 10 pagine (circa) sul sito della feltrinelli e appena sono terminate ho effettuato l'ordine. È una storia che colpisce al cuore, un amore tra madre e figlia, ma anche tra uomo e donna, tra amiche, che non può lasciare indifferenti. Ma si parla anche di sofferenza profonda, solitudine, senzo di inadeguatezza. Victoria è una bambina "problematica" abbandonata alla nascita e all'età di 10 anni già è passata attraverso un numero spropositato di famiglie affidatarie e piena di rabbia ed odio verso tutto il mondo approda a casa di Elizabeth, che è rigida ma amorevole, ma anche lei ha un passato alle spalle che la tormenta e non le permette di guardare serenamente al suo futuro di donna e mamma. Dire che è bellissimo è poco, dovete assolutamente leggerlo e capire da soli cosa si prova, io non riesco a trovare le parole adatte... forse se dovessi scegliere il linguaggio dei fiori sarebbe un bel bouquet di buganvillea, camomilla, cornoilo, geranio rosso...e tanti altri... ma l'esperta è Victoria...chiedete a lei ;))

Il linguaggio segreto dei fiori shabbychic1

shabbychic1 - 23/05/2013 10:19

voto 1 su 5 1

Un libro diverso dal solito, finale non scontato così come il resto della trama. Ideale per chi cerca qualcosa di diverso e non la solita storia d'amore lacrimevole. Personaggi splendidi e ben tratteggiati, ti sembra di conoscerli da sempre, entrano nell'anima e nel cuore.

Il linguaggio segreto dei fiori garanza

fiorella betti - 20/05/2013 16:23

voto 1 su 5 1

incuriosita dal titolo l'ho letto e mi ha conquistato da subito: trama insolita, scrittura scorrevole,qualche curiosità sui fiori inedita non banale. Lo consiglio vivamente brava Vanessa aspetto il prossimo

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 06/09/2012 15:34

voto 5 su 5 5

L'ho letto l'anno scorso appena pubblicato. E' un libro scritto in modo molto scorrevole e avvincente. Bellissimo.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 07/08/2012 12:12

voto 0 su 5 1

che noia ....parte bene per finire male..... altro che libro unico!

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 11/04/2012 18:30

voto 4 su 5 4

Molto bello, scorrevole..lo consiglio...non capisco perchè molti che hanno fatto commenti positivi abbiano messo zero stelline...la media di tre stelline risulta essere bassa rispetto ai commenti..

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 02/01/2012 10:30

voto 5 su 5 5

Bel libro, scorrevole, una trama un pò diversa e che prende da subito. Lo consiglio senza ombra di dubbio.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 27/12/2011 11:40

voto 0 su 5 1

Scritto bene, crudo, ma molto realistico, fa riflettere. Lo consiglio

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 12/10/2011 00:20

voto 0 su 5 1

SCRITTO MOLTO BENE, MI HA AFFASCINATO QUESTO LIBRO PER L'ANTIPATIA E IL DISPREZZO CHE SPESSO PROVAVO NEI CONFRONTI DI VICTORIA...NON X FORZA OGNI LETTURA DEVE PROVOCARE EMPATIA E COMPLICITA' CON I PERSONAGGI PRINCIPALI... PERSONALMENTE IL LIBRO MI E' PIACIUTO TANTO PROPRIO PERCHE' HA SUSCITATO EMOZIONI DAVVERO CONTRASTANTI...LO REGALERO' A MOLTE MIE AMICHE X NATALE!!!!TANIA

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 09/10/2011 18:53

voto 3 su 5 3

Mi è piaciuto anche se però è un feujetton e tale resta. Nulla da dire... tanto clamore per nulla. Se volete saperne di più di sentimenti e sofferenze vere e familiari leggete "io non sono pazza"di Lucia Esposito autrice italiana emergente, quello credetemi fa accapponare la pelle... una storia terribile.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 05/10/2011 09:55

voto 0 su 5 1

Letto in due giorni. Bellissimo!

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 11/09/2011 22:43

voto 0 su 5 1

Mi aspettavo di più, carina la trama, ma deludente il resto, a tratti pefino noioso, non lo consiglierei assolutamente.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 03/09/2011 09:55

voto 5 su 5 5

E' veramente un libro bellissimo....è uno dei libri più belli che abbia mai letto!!!

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 01/09/2011 19:09

voto 4 su 5 4

Commovente...una riflessione sulle responsabilità educative degli adulti. Comunque una bella storia

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 01/09/2011 13:24

voto 5 su 5 5

Bel libro, avvincente e ben scritto. Grande lezione sul perdono. Consigliato.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 29/08/2011 21:49

voto 4 su 5 4

Uno dei libri più belli letti quest'anno!!! La storia è emozionante e coinvolgente dalla prima all'ultima pagina

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 26/08/2011 13:37

voto 0 su 5 1

Anche secondo me assolutamente sopravvalutato! e Victoria, per quanto sia il frutto di tutta la sofferenza che ha avuto, rimane un personaggio/una persona orribile!

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 24/08/2011 18:33

voto 0 su 5 1

Ho preso in mano con abbastanza scetticismo questo libro - di solito i fenomeni letterari non mi prendono - mi son dovuta ricredere! Ho letto un bel romanzo, in tutti i sensi, scritto divinamente, originale, con una storia che acchiappa... sarei quasi tentata di dire che, prima o poi, qualcuno ne tirerà fuori un film. Sono una lettrice esigente, leggo molto ed esigo anche... Ma questo libro non mi ha deluso, lo consiglio a chi ama le belle storie di sentimenti &c...

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 20/08/2011 17:41

voto 4 su 5 4

Mi è piaciuto un sacco. Scritto molto bene, tratta un argomento poco usuale, il linguaggio segreto dei fiori appunto. La protagonista Victoria ha un passato alquanto difficile e disagiato e questo si riflette in tutte le sue relazioni presenti. Non scontato e con un finale che lascia spazio a un futuro che nonostante tutto puo' essere pieno di speranza.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 19/08/2011 09:51

voto 0 su 5 1

Un libro dolcissimo, riuscirete a vivere le stesse sensazioni della protagonista e lascirvi toccare il cuore.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 16/08/2011 23:29

voto 0 su 5 1

Ne consiglio la lettura anche se condivido l'opinione di chi afferma che a tratti può rivelarsi lento. Il personaggio di Victoria è senza dubbio un messaggio di grande speranza.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 15/08/2011 19:58

voto 2 su 5 2

Che delusione. Dopo tutta la pubblicità che gli è stata fatta, ero convinta di aver comprato un capolavoro di narrativa moderna, ed ero anche piuttosto sicura che ne sarei rimasta pienamente soddisfatta. Mi sbagliavo. Il libro è scritto bene, ma la storia è una storia come tante altre, non particolarmente interessante nè avvincente, nè appassionante. Il libro ruota attorno al personaggio di Victoria e ai suoi problemi nel relazionarsi socialmente, che noi lettori capiamo essere il risultato di un'infanzia-adolescenza difficili, ma la Diffenbaugh non ne parla mai in maniera davvero approfondita. I sentimenti e le sensazioni di Victoria non vengono mai indagati troppo a fondo; l'autrice ci dice che Victoria è a disagio, che è arrabbiata, che è triste, che si innervosisce al contatto fisico, ma oltre questo non va. Sarebbe stato bello leggere qualcosa di più riflessivo e filosofico, perchè penso che l'argomento delle relazioni sociali sia molto attuale e interessante. E poi caspita, parliamo del linguaggio dei fiori! Ci si poteva ricamare sopra molto, ma molto di più! Non dico che dovesse uscirne un racconto smielato da far venire il diabete, ma proprio questo libro, dal titolo così romantico, è tra i meno romantici che abbia letto! Ci sono pagine e pagine sui dolori al seno causati dall'allattamento e praticamente nulla sul significato che il linguaggio dei fiori ha per Victoria quale mezzo di comunicazione. Pensavo che sarei stata stregata e affascinata da questo modo di comunicare così sofisticato e singolare, ma invece ne sono rimasta abbastanza indifferente. L'unica cosa carina è il dizionario sul significato di ogni fiore che viene lasciato alla fine, magari la prossima volta che comprerò dei fiori lo osserverò, ma comunque la questione non mi ha "intrippata" come volevo!

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 13/08/2011 10:02

voto 4 su 5 4

Lettura interessante, carica di emozioni, mai scontata. La scelta della scrittrice di parlarci dei sentimenti utilizzando i fiori è davvero originale. Durante lo scorrere delle pagine ci viene presentata la trasformazione dei sentimenti nel corso di una parte di vita della protagonista e della fatica per lei di accettare questo cambiamento e la ricerca di restare come prima. Cosa impossibile. Finale imprevedibile, dato l'andamento della storia, aperto ad una continuazione.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 12/08/2011 23:37

voto 5 su 5 5

Davvero una lettura originale e molto piacevole.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 12/08/2011 18:55

voto 0 su 5 1

Bellissimo, poetico il linguaggio dei fiori ed il suo utilizzo, molto ben costruito il carattere della protagonista. Assolutamente da acquistare!!!!

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 08/08/2011 18:16

voto 5 su 5 5

Finalmente un libro "diverso" molto coinvolgente, mi sono innamorata della piccola protagonista, a dispetto del fatto che fa di tutto per rendersi antipatica.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 08/08/2011 13:27

voto 5 su 5 5

UN LIBRO VERAMENTE BELLO, L'HO FINITO PRATICAMENTE IN 2 GIORNI...MOLTO PIACEVOLE PECCATO AVERLO FINITO COSì PRESTO!!!!!

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 08/08/2011 13:17

voto 5 su 5 5

l'alternanza tra passato e presente rinforza il profilo graffiante della protagonista, riproponendo ogni tre pagine tutte le ragioni del suo essere, del dolore, della sofferenza dello scetticismo. Temo che la realtà sia purtroppo molto più cruda di questa fantasia ma scrutare così da dentro un'anima è comunque una lezione di vita che vale la pena osservare, non si lege solo per la letteratura, non soltanto per lo svago ma anche (soprattutto) per cercare l'indice della nostra umanità che in questo libro è presente con tutte le sue luci ed ombre, piaccia o non piaccia.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 06/08/2011 10:54

voto 4 su 5 4

L'ho terminato ieri, per me è un pò lento ma comunque un bellissimo libro.. la storia di Victoria vi rimarrà nel cuore... io ho trovato invece un pò "pesante" iil fatto che sia scritto un capitolo al passato ed uno al presente....

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 06/08/2011 09:25

voto 0 su 5 1

Sicuramente uno dei libri più belli che ho letto ultimamente. L'originale ricorso dell'autrice al linguaggio dei fiori lo rende poetico, romantico ed originale. La storia toccante di Victoria tocca il tema sempre attuale, dell'amore universale e senza radici. Assolutamente consigliato.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 27/07/2011 13:17

voto 0 su 5 1

Bello bello bello... Toccante ed emozionante, ne consiglio senza dubbio la lettura.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 06/07/2011 13:08

voto 0 su 5 1

Un libro molto bello, ne consiglio la lettura... Scorrevole, intenso e toccante, curioso poi scoprire il significato dei diversi fiori. Mara

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 22/06/2011 22:12

voto 5 su 5 5

Romanzo avvincente dalla prima all'ultima pagina, scrivere un capitolo al passato e uno al presente è davvero originale, storia commovente, emozionante e che riesce ad aprirsi all'amore dopo tanto dolore, leggetelo vi conquisterà e Victoria resterà nel vostro cuore.

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 06/06/2011 23:13

voto 5 su 5 5

Un libro davvero sorprendente! La storia di Victoria è struggente ma soprattutto piena di tanta speranza. Consigliatissimo!

Il linguaggio segreto dei fiori

Anonimo - 06/06/2011 09:50

voto 1 su 5 1

Non capisco tutta la pubblicità fatta su questo libro, per conto mio è risultato banale e lento. Di originale c'è soltanto il significato dei fiori.

Recensioni successive...

    Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

    usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
    torna su Torna in cima