Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La lotta per i diritti. Le ragioni del costituzionalismo
La lotta per i diritti. Le ragioni del costituzionalismo

La lotta per i diritti. Le ragioni del costituzionalismo

by Tommaso Edoardo Frosini
pubblicato da Edizioni Scientifiche Italiane

Prezzo:
23,00 21,85
Risparmio:
1,15 -5 %
mondadori card 44 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 13 febbraio.  (Scopri come).

Descrizione

La lotta per i diritti non è solo per riparare alle ingiustizie ma soprattutto per affermare le libertà. Il libro elabora una concezione di un nuovo liberalismo giuridico, inteso come fermento lievitante di una civiltà liberale promossa dal progresso umano, sociale e tecnologico, che si sviluppa sulla base di una nuova dimensione del diritto di libertà personale. E che si declina attraverso i "diritti da custodire", e cioè quelli della tradizione americana e francese delle Dichiarazioni settecentesche, e i "diritti da promuovere", ovvero quelli che stanno sorgendo nelle società odierne, e che sono frutto dello sviluppo sociale e tecnologico. Entrambi i diritti - sia da custodire che da promuovere - fondano, esprimono e saldano le ragioni del costituzionalismo.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Diritto » Diritto amministrativo e costituzionale » Privacy » Procedura civile

Editore Edizioni Scientifiche Italiane

Formato Libro

Pubblicato  07/11/2011

Pagine  256

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788849521894


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La lotta per i diritti. Le ragioni del costituzionalismo"

La lotta per i diritti. Le ragioni del costituzionalismo
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima