Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Nel medio Adriatico. Risorse, traffici, città fra basso Medioevo ed età moderna
Nel medio Adriatico. Risorse, traffici, città fra basso Medioevo ed età moderna

Nel medio Adriatico. Risorse, traffici, città fra basso Medioevo ed età moderna

by Marco Moroni
pubblicato da Edizioni Scientifiche Italiane

Prezzo:
39,00 37,05
Risparmio:
1,95 -5 %
mondadori card 74 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 14 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

Negli ultimi decenni del Novecento, dopo lo sfaldamento dell'Unione sovietica e dei sistemi politici socialisti dell'Est europeo, nei Paesi della costa orientale dell'Adriatico si sono rafforzate antiche divisioni e sono riemersi vecchi rancori, esplosi in sanguinosi conflitti le cui ferite non si sono ancora completamente rimarginate. Dopo gli errori (e gli orrori) degli anni Novanta del secolo scorso, è necessario riprendere la strada dell'integrazione e dello sviluppo, cogliendo le opportunità offerte dall'allargamento a est dell'Unione europea. Nel nuovo scenario internazionale, di recente segnato anche dalla "primavera" dei popoli arabi, l'Italia deve tornare a essere un Paese mediterraneo. A sua volta l'Adriatico può assumere di nuovo un ruolo strategico nei rapporti dell'Europa con l'Oriente e con i Paesi nordafricani, ma per farlo deve recuperare la memoria del ruolo centrale che per secoli ha svolto nella storia del Mediterraneo.

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Nel medio Adriatico. Risorse, traffici, città fra basso Medioevo ed età moderna"

Nel medio Adriatico. Risorse, traffici, città fra basso Medioevo ed età moderna
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima