Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il mio Dante di Roberto Benigni. Apiro (18 ottobre 2015)
Il mio Dante di Roberto Benigni. Apiro (18 ottobre 2015)

Il mio Dante di Roberto Benigni. Apiro (18 ottobre 2015)


pubblicato da Einaudi

Disponibilità immediata.
18 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Un libro scanzonato, leggero e dottissimo per chi ama la poesia e per le folle che dal 1991, dalle università ai teatri alla televisione, hanno cominciato o ricominciato ad amare Dante per come Benigni lo ha narrato. Il distillato del racconto orale con cui l'attore comico ha accompagnato tutte le sue letture dantesche. Che in modo allegro e pieno di vita ci parla di figure retoriche e di accenti, di bellezza e di amore, di religione, di Dio e del peccato. Un libro, infine, che col sorriso sulle labbra ci rende felici di parlare la stessa lingua di Dante Alighieri. Con uno scritto di Umberto Eco.

Dettagli

Generi Cinema e Spettacolo » Attori Comici Registi , Romanzi e Letterature » Storia e Critica letteraria » Letteratura antica, classica e medievale

Editore Einaudi

Collana Super ET

Formato Tascabile

Pubblicato 11/05/2010

Pagine 145

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806202743

Curatore F. Musarra  -  P. Ramazzotti  -  N. Sparapani

1 recensioni dei lettori  media voto 5  su  5
Scrivi una recensione
5 star
1
4 star
0
3 star
0
2 star
0
1 star
0
Il mio Dante di Roberto Benigni. Apiro (18 ottobre 2015) elenabalasso2008liberoit

ELENA BALASSO - 13/06/2014 14:44

voto 5 su 5 5

Questo è un libro che risveglia l'amore e lo stupore che si prova quando ci si mette di fronte alla grandezza della Divina Commedia e Benigni questa grandezza la sa svelare in un modo comprensibile e accessibile a tutti. Leggerla è un atto di amore verso se stessi, perché quest'opera è un mezzo attraverso il quale si va a fondo della natura umana e quindi un'opera, come dice Roberto, scritta per tutti, per ognuno di noi, un regalo che ci dobbiamo fare e che dobbiamo fare a chi ci sta accanto.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima