Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La modernità squilibrata del Mezzogiorno d'Italia
La modernità squilibrata del Mezzogiorno d'Italia

La modernità squilibrata del Mezzogiorno d'Italia

by Francesco Barbagallo
pubblicato da Einaudi

10,33
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Esaurito
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Il processo di trasformazione della società meridionale dal complessivo ritardo ottocentesco al particolare modello espansivo avviato a cavallo del Novecento e fortemente accelerato nella seconda metà del XX secolo è l'oggetto di questa sintesi storica. I profondi mutamenti ambientali e culturali producono nuovi modi di guardare al passato. Si tratta di verificare come queste categorie, scaturite dall'attualità, riescono a leggere l'evoluzione del processo storico. L'imputazione di modernità a luoghi, ceti, funzioni, richiede precisi parametri di verifica; altrimenti conserva un alto grado di indeterminatezza e di discutibile valenza ideologica.
Pur tra grandi innovazioni e accresciute distinzioni interne, sembra persistere il concetto e il problema del Mezzogiorno: come prospettiva di adeguata strutturazione civile e produttiva delle diverse realtà del Sud.
Il saggio si conclude con la svolta segnata, nel 1993, dalla fine della politica dell'intervento straordinario e dal crollo del sistema politico-sociale dominante nel Mezzogiorno degli ultimi decenni.

Dettagli

Generi Storia e Biografie » Storia dell'Europa » Storia d'Italia e delle Regioni italiane » Storia d'Italia

Editore Einaudi

Collana Scuola sup. studi storici di San Marino

Formato Libro

Pubblicato 01/01/1994

Pagine 120

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806135027

torna su Torna in cima