Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il mondo in eccesso. Scambio di toni in Holderlin e Novalis

by Enrico Guglielminetti
pubblicato da Jaca Book

Prezzo:
13,00 6,50
Risparmio:
6,50 -50 %
In promo:
3x2 su migliaia di libri
mondadori card 13 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo lunedì 30 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Guglielminetti riprende tesi di un suo precedente lavoro, "Metamorfosi nell'immobilità", in cui viene posta la questione di come si possa dire e circoscrivere l'esperienza del mondo attraverso un'idea non finta di Assoluto. In quest'opera il tentativo è operato dal di dentro dell'esperienza soggettiva e temporale dell'io. La lettura di HoIderlin e di Novalis permette di riscoprire, nelle variazioni viventi ed anche imprendibili della vita dello 'spirito', un senso del 'mondano' che è nuovo, eccedente rispetto ai modi soliti di concepire il tempo, le differenze, l'altro. Dalla mistica alla politica. Questa modalità attiva, un cambio di toni, che è una sorta di eccesso che scaturisce dall'interno dell'esperienza umana, l'autore la coglie in nodi classici del linguaggio occidentale come, ad esempio, nel "Paradiso" di Dante.

Dettagli

Generi Psicologia e Filosofia » Filosofia occidentale e Storia della filosofia » Filosofia occidentale: dal 1600 al 1900

Editore Jaca Book

Collana Di fronte e attraverso. Filosofia

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2003

Pagine  144

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788816406162


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il mondo in eccesso. Scambio di toni in Holderlin e Novalis"

Il mondo in eccesso. Scambio di toni in Holderlin e Novalis
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima