Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

La nuova partita dell'innovazione. Il futuro dell'industria italiana
La nuova partita dell'innovazione. Il futuro dell'industria italiana

La nuova partita dell'innovazione. Il futuro dell'industria italiana

by Riccardo Varaldo
pubblicato da Il Mulino

Prezzo:
22,00 18,70
Risparmio:
3,30 -15 %
mondadori card 37 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 6 aprile.  (Scopri come).

Descrizione

L'effetto di discontinuità impresso dalla grande crisi sulle istituzioni, sulla società, sull'economia e sui mercati è tale per cui solo i paesi e le imprese capaci di reinventarsi innovando sono in grado di sfruttare la crisi come leva di cambiamento politico-culturale e per un reset del modello di sviluppo dell'economia reale e del sistema delle imprese. Questo significa implementare riforme e politiche che creino fiducia nel futuro ed attivino il potenziale di energie, talenti ed eccellenze di cui l'Italia è ricca. Occorre uno sforzo collettivo di costruzione di un ambiente istituzionale e socio-economico adatto per un "nuovo capitalismo imprenditoriale", capace di sfruttare le opportunità dell'era della conoscenza e della globalizzazione, facendo leva sulle grandi e medie imprese internazionalizzate.

Dettagli

Generi Economia Diritto e Lavoro » Economia » Economia politica » Crisi e disastri finanziari » Economia, altri titoli

Editore Il Mulino

Collana Saggi

Formato Brossura

Pubblicato  30/10/2014

Pagine  247

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788815253750


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "La nuova partita dell'innovazione. Il futuro dell'industria italiana"

La nuova partita dell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima