Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'oggetto cattivo. Come gestire la reazione terapeutica negativa
L'oggetto cattivo. Come gestire la reazione terapeutica negativa

L'oggetto cattivo. Come gestire la reazione terapeutica negativa

by Jeffrey Seinfeld
pubblicato da Astrolabio Ubaldini

16,68
19,63
-15 %
19,63
Disponibile.
33 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

Fin dai primi sviluppi della pratica psicoanalitica la reazione terapeutica negativa è stata riconosciuta come il punto nodale della cura intorno al quale si gioca il successo o l'insuccesso dell'analisi. Le sue manifestazioni sono in sostanza due: identificandosi con l'oggetto cattivo il paziente attacca il proprio rapporto potenziale con l'analista; se la relazione terapeutica sopravvive a quest'aggressione, l'oggetto cattivo viene proiettato nel terapeuta. Nel primo caso il paziente si sente "posseduto" dall'oggetto cattivo; nel secondo, sente la dipendenza dal terapeuta come se la sua anima fosse prigioniera di un patto satanico con l'oggetto.

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina » Psichiatria e Psicologia clinica

Editore Astrolabio Ubaldini

Collana Psiche e coscienza

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/1995

Pagine 276

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788834011836

Traduttore F. Pezzoni

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'oggetto cattivo. Come gestire la reazione terapeutica negativa"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima