Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

A volte la vita ci riserva, senza preavviso e senza un perché, degli schiaffi durissimi ai quali non possiamo in nessun modo sottrarci.Questo è il racconto dello schiaffo più terribile che io abbia mai ricevuto, al quale ho potuto reagire soltanto cercando di capire.Il ceffone del quale vi parlo si chiama Schizofrenia e mi ha colpito in pieno viso, quando la malattia psichiatrica si è come impadronita della mente di mia madre, Francesca.Dopo tanti anni ho deciso di raccontarne la storia, nella speranza che ciò renda un po' meno inutile la sua soff erenza, perché credo che condividere le esperienze, anche quelle più terribili, aiuti a capirle e ad affrontarle.In Italia lo stigma sociale della follia porta comprensibilmente i familiari dei malati a chiudersi in se stessi, evitando così il confronto con chi è vittima della stessa sorte, mentre nei paesi anglo-sassoni la tradizione del confronto è più radicata.Personalmente sarei veramente soddisfatto se questa storia divenisse l'inizio o una parte di un interminabile tam-tam!

Dettagli

Generi Scienza e Tecnica » Medicina

Editore Edizioni Psiconline

Formato Ebook con Adobe DRM

Pubblicato 21/04/2015

Lingua Italiano

EAN-13 9788889845691

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Un'orchidea al Polo Nord. Storia di una schizofrenia"

Un
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima