Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le origini del conflitto. I partiti politici, la magistratura e il principio di legalità nella prima Repubblica (1974-1983)
Le origini del conflitto. I partiti politici, la magistratura e il principio di legalità nella prima Repubblica (1974-1983)

Le origini del conflitto. I partiti politici, la magistratura e il principio di legalità nella prima Repubblica (1974-1983)

by Edoardo M. Fracanzani
pubblicato da Rubbettino

Prezzo:
18,00 14,40
Risparmio:
3,60 -20 %
mondadori card 29 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo venerdì 27 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Il rapporto, spesso conflittuale, tra partiti e magistratura è stato uno degli elementi maggiormente significativi nella polemica politica e nello sviluppo del dibattito pubblico sull'equilibrio dei poteri in Italia degli ultimi venti anni. Questo saggio, che propone una ricerca delle origini di questo scontro usando il metodo dell'analisi storica, individua nella metà degli anni Settanta il momento in cui l'azione della magistratura comincia ad avere un'influenza significativa sulle dinamiche politiche. In questo stesso decennio, secondo le interpretazioni prevalenti nella storiografia contemporanea, si manifesta una profonda crisi di rappresentanza che caratterizza il sistema dei partiti e che raggiungerà il suo culmine nel biennio 1992-1993, sullo sfondo di "Tangentopoli".

Dettagli

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le origini del conflitto. I partiti politici, la magistratura e il principio di legalità nella prima Repubblica (1974-1983)"

Le origini del conflitto. I partiti politici, la magistratura e il principio di legalità nella prima Repubblica (1974-1983)
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima