Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Alle origini del gusto. Il cibo a Pompei e nell'Italia antica. Catalogo della mostra (Asti, 7 marzo-5 luglio 2015)


pubblicato da Marsilio

Prezzo:
35,00 29,75
Risparmio:
5,25 -15 %
In promo:
Centinaia di film 3x2
mondadori card 60 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo martedì 28 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

Cosa mangiavano abitualmente i Greci, i Romani, gli Etruschi? Qual era l'alimentazione dei meno abbienti e in cosa differiva da quella dei ricchi? Come si svolgeva un banchetto in una domus romana? A queste e altre domande si troverà risposta in questo catalogo, frutto di un approfondito lavoro di ricerca durato anni. Assieme alle abitudini alimentari, alle ricette e alle leccornie di un tempo vengono considerati aspetti socio-economici, quali l'agricoltura e la coltivazione, la vita di locali pubblici, taverne e altro, l'arte e la musica che allietavano e accompagnavano il pasto, l'arredo di cucine e sale da banchetti.

Dettagli

Generi Arte Beni culturali e Fotografia » Cataloghi di mostre , Storia e Biografie » Archeologia » Archeologia greca e romana classica » Periodi storici » Storia antica , Gastronomia » Cibo e Società , Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali

Editore Marsilio

Collana Cataloghi

Formato Brossura

Pubblicato  19/03/2015

Pagine  190

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788831720786


Curatore A. Campanelli  -  A. Mandolesi

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Alle origini del gusto. Il cibo a Pompei e nell'Italia antica. Catalogo della mostra (Asti, 7 marzo-5 luglio 2015)"

Alle origini del gusto. Il cibo a Pompei e nell
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima