Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

L'ospite più strano. Conversazioni sul dolore
L'ospite più strano. Conversazioni sul dolore

L'ospite più strano. Conversazioni sul dolore

by Giovanni Antonioli
pubblicato da Morcelliana

Prezzo:
11,00 9,35
Risparmio:
1,65 -15 %
mondadori card 19 punti carta PAYBACK
Disponibile.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24 €.
Ordina ora per riceverlo giovedì 30 marzo.  (Scopri come).

Descrizione

L'autore di queste conversazioni non intende delineare una "teodicea", una "difesa di Dio" che lo scagioni dall'imputazione di volere la pena dell'uomo. Attraverso il filtro di una raffinata cultura letteraria, filosofica, teologica, il soggetto del libro diviene l'immediatezza, la semplicità sconcertante dell'esperienza di dolore che ora geme verso Dio, ora s'allevia nella pacata riflessione, in cui echeggiano i motivi più alti della spiritualità cristiana e religiosa in genere, ora si rifrange nello scintillio di colorite immagini dal sapore antico e rustico, ora sembra scherzare in battute di humour e di un'autoironia dolce-amara. La figura di Francesco d'Assisi, emblematica della spoliazione, della rinuncia al potere, della riduzione al "vuoto", fa da controcanto alla sofferenza volontariamente accolta, che in modo paradossale muta queste negatività in valori; ma l'unica luce in cui tali esse appaiono è quella della Croce, del Dio che assume il dolore dell'uomo.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Cristianesimo » Spiritualità e misticismo cristiano » Chiesa cattolica e altre Chiese cristiane » Chiesa cattolica romana

Editore Morcelliana

Collana Il pellicano rosso. Nuova serie

Formato Brossura

Pubblicato  13/11/2012

Pagine  128

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788837226138


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "L'ospite più strano. Conversazioni sul dolore"

L
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima