Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le ostinazioni di un matematico. Ovvero come morire tre volte per la congettura di Goldbach
Le ostinazioni di un matematico. Ovvero come morire tre volte per la congettura di Goldbach

Le ostinazioni di un matematico. Ovvero come morire tre volte per la congettura di Goldbach

by Didier Nordon
pubblicato da Sironi

12,66
14,90
-15 %
14,90
Disponibile - Attenzione!! Consegna a rischio per Natale.
25 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Armand Duplessis vive in simbiosi con i numeri. Li studia fin dal giorno in cui, ancora ragazzo, è rimasto folgorato dalla "congettura di Goldbach": ogni numero pari maggiore di 2 è la somma di due numeri primi. Armand Duplessis, tanto ambizioso quanto ostinato, ha deciso che riuscirà a trovare la dimostrazione, inarrivabile e leggendaria come il sacro Graal: non importa se l'ardore matematico si muterà in ossessione, meno ancora se lui stesso diventerà lo zimbello dei colleghi, che del resto eguagliano a stento l'ombra dei grandi matematici di un tempo... Le grottesche avventure di un indomito don Chisciotte dell'aritmetica alle prese con il secondo enigma più grande di tutti i tempi.

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi stranieri

Editore Sironi

Collana Galapagos

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2005

Pagine 146

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788851800475

Traduttore F. Desiderio

Curatore L. Tagliaferri

1 recensioni dei lettori  media voto 2  su  5
Scrivi una recensione
5 star
0
4 star
0
3 star
0
2 star
1
1 star
0
Le ostinazioni di un matematico. Ovvero come morire tre volte per la congettura di Goldbach

Anonimo - 18/05/2005 16:10

voto 2 su 5 2

Di matematica c'è ne è ben poca;appenna accennata...scarno e poco originale.

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima