Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Il papa che bruciò Giordano Bruno
Il papa che bruciò Giordano Bruno

Il papa che bruciò Giordano Bruno

by Rita Pomponio
pubblicato da Piemme

7,60
16,90
-55 %
16,90
Disponibile.
15 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Descrizione

All'alba del 17 febbraio del 1600, al termine di un estenuante processo, Clemente VIII accese il rogo su cui, sulla piazza di Campo de' Fiori, fu condannato a bruciare Giordano Bruno. Il fumo di quella pira consacrò il filosofo a supremo difensore del libero pensiero, e sprofondò papa Aldobrandini nell'oblio della storia. Ma fu 'vera infamia'? Nient'affatto, perché Clemente VIII fu in realtà autentico protagonista di un'epoca turbolenta, insanguinata da lotte fratricide e di potere. E il suo pontificato fu costellato non solo da celebri e avvincenti processi, ma anche da clamorosi successi politici e religiosi: dalla conquista del ducato di Ferrara, all'abiura del re di Francia Enrico IV, alle riforme attuate sulla base del Concilio di Trento. Clemente istituì la prima scuola pubblica per i fanciulli del popolo. Vietò a magistrati e carcerieri di accettare regalie dai detenuti. Emanò nuove leggi per arginare la 'criminale abitudine', che si stava diffondendo tra i rampolli della nobiltà, di uccidere i genitori per ereditarne il patrimonio. E impose severe pene nei confronti di quei romani che si dilettavano in un assurdo gioco: lanciare sassi contro le carrozze di passaggio, con gravi conseguenze per i passeggeri. Fu, insomma, un pontefice e un capo di stato 'moderno' e 'riformista', impegnato a contrastare crimini che, quattrocento anni dopo, non hanno cessato di tormentarci.

Dettagli

Generi Religioni e Spiritualità » Figure religiose e spirituali , Storia e Biografie » Biografie Diari e Memorie » Figure religiose e spirituali

Editore Piemme

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2003

Pagine 299

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788838469510

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Il papa che bruciò Giordano Bruno"

Il papa che bruciò Giordano Bruno
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima