Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le parole di Einstein. Comunicare scienza fra rigore e poesia
Le parole di Einstein. Comunicare scienza fra rigore e poesia

Le parole di Einstein. Comunicare scienza fra rigore e poesia

by Daniele Gouthier - Elena Ioli
pubblicato da Dedalo

13,60
16,00
-15 %
16,00
Disponibile.
27 punti carta PAYBACK
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp
Aggiungi al carrello
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 24€
facebook tweet linkedin google whatsapp

Fare scienza è anche comunicare scienza. Gli autori indagano le caratteristiche del linguaggio scientifico, affrontando il problema della comunicazione della scienza. Il libro è diviso in due parti. Nella prima si raccontano sette storie di scienziati e idee, da Lavoisier a Gell-Mann, da Claude Shannon a René Thom. Le parole di questi protagonisti della scienza moderna servono poi a introdurre i grandi temi, metafora, linguaggio, bellezza, analizzati nella seconda parte. Il linguaggio della scienza non può prescindere da un grado di rigore (tipico di ogni formalizzazione) sul quale si innesta però un grado di ambiguità, chiamato "poetico", che ne assicura la stabilità.

Dettagli

Generi Politica e Società » Studi interdisciplinari e culturali » Comunicazione e Media » Studi sulla comunicazione

Editore Dedalo

Collana La scienza nuova

Formato Brossura

Pubblicato 01/01/2006

Pagine 220

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788822002297

0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le parole di Einstein. Comunicare scienza fra rigore e poesia"

Le parole di Einstein. Comunicare scienza fra rigore e poesia
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima