Mondadori Store

Trova Mondadori Store

Benvenuto
Accedi o registrati

lista preferiti

Per utilizzare la funzione prodotti desiderati devi accedere o registrarti

Vai al carrello
 prodotti nel carrello

Totale  articoli

0,00 € IVA Inclusa

Le parole non le portano le cicogne
Le parole non le portano le cicogne

Le parole non le portano le cicogne

by Roberto Vecchioni
pubblicato da Einaudi

Prezzo:
11,36 6,81
Risparmio:
4,55 -40 %
mondadori card 14 punti carta PAYBACK
Disponibilità immediata.
Consegna gratuita con spesa totale superiore a 19 €.
Ordina ora per riceverlo mercoledì 18 gennaio.  (Scopri come).

Descrizione

Vera è una diciasettenne vitale, istintiva e un po' atipica: una "veteromane", come lei stessa si definisce, con gusti letterari e musicali diversi da quelli dei coetanei, con aspirazioni vaghe e indisciplinate. Ha un padre lontano, a cui scrive lettere destinate a restare senza risposta, e una madre vicina ma assente, sempre impegnata in nuovi e improbabili progetti. Frequenta con dignitoso profitto il liceo classico, ma la scuola le sembra impantanata in una mentalità, un umorismo, un linguaggio inservile, lontani dalla vita. L'amore per un ragazzo conosciuto per strada le regala emozioni potenti, un modo diverso di stare al mondo, e in ultimo, con il distacco, un dolore nuovo. Ma l'incontro destinato a scandirle l'universo in un colpo solo deve ancora arrivare: a formare Vera in un modo sotterraneo e definitivo sarà un vecchio linguista dolcissimo ed eccentrico, Otto November, il quale, col suo sguardo bambino, capace di penetrare "in forma stupefatta, nascente, l'atto di parlare", le svelerà quanta forza e vitalità custodisca ogni lingua: le parole sono tracce di sensazioni antiche, dicono l'andata e il ritorno del loro rapporto con le cose, l'emozione dell'incontro e dello scontro, sono lo specchio di un popolo, "del suo mutar di pelle o della sua immutabilità", "cambiano insieme alla vita e vanno a significare la tua tragedia e la tua commedia", dirà Otto nel corso di alcune lezioni tutt'altro che accademiche, lezioni calde, bellissime, in un linguaggio finalmente vicino alla vita. Così vicino alla vita che finisce anche per modificarla: e infatti quelle piccole lezioni di glottologia riescono a modellare l'inquietudine di Vera, a dare un suono al suo mondo. Sdraiata su un prato a guardare le stelle, potrà forse desiderare in modo nuovo: perché desiderio (de-sidera) - fantasticava Otto - "è guardare le stelle e chiedere che da loro scenda qualcosa".

Dettagli

Generi Romanzi e Letterature » Romanzi italiani

Editore Einaudi

Collana I coralli

Formato Libro

Pubblicato  01/01/2000

Pagine  206

Lingua Italiano

Isbn o codice id 9788806155315


0 recensioni dei lettori  media voto 0  su  5

Scrivi una recensione per "Le parole non le portano le cicogne"

Le parole non le portano le cicogne
 

Accedi o Registrati  per aggiungere una recensione

usa questo box per dare una valutazione all'articolo: leggi le linee guida
torna su Torna in cima